Zamberletti elogia Campiotti per il lavoro alla Protezione civile

L'ex ministro firma la prefazione di un volumetto sull'esperienza dell'assessore provinciale Udc

Tanti volontari ogni giorno costruiscono la Protezione civile, che ha un padre fondatore di Varese, Luigi Zamberletti, e un allievo che ne segue le orme, Christian Campiotti, ragazzo cresciuto nell’oratorio e all’ombra della Dc, e oggi punto di riferimento dell’Udc varesina. Campiotti è oggi assessore provinciale alle politiche sociali ma è stato, ieri, assessore proprio alla protezione civile. Venti anni fa Campiotti volantinava in città per sostenere il ministro, oggi vuole raccoglierne l’eredità ideale. Ma non solo. Zamberletti ha firmato la prefazione a un volume di Campiotti sulla Protezione civile. I due si sono incontrati nelle scorse settimane: «Spesso gli incarichi di governo vengono attributi sulla base di criteri che escludono diritti di opzione da parte dei designati. Una cosa però è certa: Christian Campiotti aveva tutte le doti per ricoprire al meglio il ruolo affidatogli, quello di assessore alla protezione civile».

Molti non lo sanno, ma, dicono i suoi sostenitori,  «dietro l’inaugurazione della sala emergenza in provincia c’è proprio il lavoro silenzioso, certosino, umile, di Christian» che ha messo in contatto tutti gli enti, ha facilitato gli incontri, appianato le divergenze. Alla cerimonia ufficiale non era davanti ai flash, per modestia, ma i suoi sostenitori vogliono che si sappia invece che Christian la sua parte l’ha fatta.  Zamberletti glielo riconosce: «Mi auguro che la passione civile che ha animato il suo lavoro possa continuare a manifestarsi, nell’interesse della nostra gente e della nostra terra».

E ancora: «Non mancavano all’amico Christian l’intelligenza e la sensibilità indispensabili per operare a un livello territoriale in cui si fiancheggiano le competenze proprie del potere centrale, coordinate dai prefetti, e delle Province istituti del decentramento democratico». Inutile dire, che Campiotti è orgoglioso e quasi emozionato da questa eredità politica che gli conferisca una grande responsabilità di fronte a tutti i varesini. 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 26 Marzo 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.