Clooney e Canalis: prima il matrimonio, poi la fuga da Laglio

Secondo indiscrezioni la coppia sarebbe in procinto di convolare a giuste nozze il prossimo 29 luglio, mentre Villa Oleandra sarebbe stata acquistata da imprenditori brianzoli

La coppia d’oro lascia Laglio. George Clooney ed Elisabetta Canalis se ne vanno da Villa Elisabetta Canalis e George ClooneyOleandra. La notizia trapela da fonti locali: l’attore di Hollywood e la conduttrice sarda avrebbero deciso di sposarsi e poi di vendere la casa affacciata sul lago di Como. Ci sarebbero già i compratori, la famiglia Besana, imprenditori tessili brianzoli. Di ufficiale non c’è ancora nulla, ma ci sarebbe già un accordo preliminare: tra le ragioni della “fuga” ci sarebbero le continue attenzioni di curiosi, fotografi e addetti ai lavori sempre in caccia di novità e immagini della coppia vip. Prima della vendita, sarebbe in fase di preparazione l’appuntamento clou dell’anno: il matrimonio tra Clooney e la Canalis. Il luogo scelto per ricevimento e festa sarebbe proprio la villa di Laglio e la data sarebbe quella del 29 luglio prossimo. 

Galleria fotografica

Ely e George, lago di Como adieu 4 di 8
Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 21 Luglio 2010
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Ely e George, lago di Como adieu 4 di 8

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.