Premiato il sistema museale archeologico della provincia di Varese

Tra i tanti punti di forza del Sistema Museale Archeologico della Provincia di Varese occorre ricordare la prestigiosa pubblicazione “Alle origini di Varese e del suo territorio”

Premiato al Pirellone il Sistema Museale Archeologico della Provincia di Varese. La cerimonia ufficiale si è svolta nei giorni scorsi all’Auditorium Giorgio Gaber del Palazzo della Regione Lombardia, dove l’assessore regionale alla Cultura Massimo Buscemi ha consegnato il prestigioso riconoscimento alla Provincia di Varese, certificando la qualità e l’eccellenza delle strutture, del patrimonio custodito e soprattutto della progettualità, leva strategica per continuare nel tempo a conservare, promuovere, valorizzare e innovare la gestione dei beni.
Tra i tanti punti di forza del Sistema Museale Archeologico della Provincia di Varese occorre ricordare la prestigiosa pubblicazione “Alle origini di Varese e del suo territorio” presentata a Villa Recalcati solo qualche mese fa durante una articolata giornata di studi e il discorso legato al riconoscimento Unesco dei siti archeologici di Castelseprio e dell’Isolino Virginia.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 luglio 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore