“Serata Campiglio” all’Istituto cinematografico Antonioni

Giovedì alle 19 la scrittrice e giornalista Laura Campiglio presenta il suo secondo romanzo, "Chi dà il nome agli uragani", e il "corto" "Urka Burka!" realizzato a quattro mani con Giorgio Borgazzi

Giovedì 28 ottobre alle ore 19:00 presso l’aula Vittorio De Sica di Villa Calcaterra (Sacconago, ingresso da via XI Febbraio presso largo Pozzi), sede dell’Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni (ICMA), si terrà una presentazione del libro “Chi dà il nome agli uragani?” (Dario Flaccovio Editore) di Laura Campiglio.
Interverrà con l’autrice Andrea W. Castellanza, regista e direttore dell’Istituto Antonioni. Nel corso della presentazione reading a cura di Katia Malerba e Fabio Barcaroli, allievi attori dell’Istituto.
La serata sarà anche l’occasione per la presentazione del cortometraggio “Urka Burka!” di Giorgio Borgazzi, scritto dal regista con la stessa Laura Campiglio.
L’ingresso è libero. Al termine, aperitivo con l’autrice.
Nel corso dell’incontro saranno presentati anche i nuovi corsi serali che l’ICMA ha in programma dal mese di novembre, tra cui un corso di Scrittura Creativa tenuto proprio dall’autrice del romanzo.

Laura Campiglio, al suo secondo romanzo, ambienta una storia che si tinge di giallo in una Parigi che la protagonista, Linda Bastiglia, vive con gli slanci che fanno da sfondo ad amori, omicidi, occupazioni
universitarie e idiosincrasie professionali. D’altra parte “Per vivere a Parigi chiamandosi Linda Bastiglia ci vuole carattere”…

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 28 Ottobre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.