Air Berlin rinnova la fiducia ad Aviapartner

Le due società erano venute alla ribalta per il caso della "valigia rossa" a Malpensa. Ora il gestore di handling annuncia il rinnovo del contratto con Air Berlin e Finnair

Air Berlin, seconda compagnia aerea tedesca dopo Lufthansa, e Finnair, compagnia di bandiera della Finlandia, hanno rinnovato il contratto di handling ad Aviapartner, la terza società di handling aeroportuale d’Europa, sugli scali di Milano Malpensa e Roma Fiumicino.
I due vettori continueranno quindi ad affidare ad Aviapartner tutti i servizi di handling (movimentazione passeggeri, servizi di check-in, servizi di lost&found e carico/scarico bagagli oltre al trasporto merci e alle pulizie di bordo) sui due principali scali intercontinentali italiani, per un totale di circa un milione di passeggeri gestiti, sia in entrata che in uscita nei primi 10 mesi del 2010. Air Berlin era anche la compagnia coinvolta nel “mistero della valigia rossa”, portato alla ribalta un mese fa e  finito poi al centro di uno scontro tra lo stesso gestore di Handling e la società di gestione dell’aeroporto.
 
Le due compagnie sono clienti storici della multinazionale belga dell’handling che opera in 35 aeroporti in Belgio, Francia, Germania, Olanda, Italia e nel nostro paese conta più di mille collaboratori con un fatturato di circa 50 milioni di euro. «La fiducia che Air Berlin e Finnair, due compagnie di livello internazionale e con standard di servizio molto elevati continuano a concederci , – ha dichiarato Patrizio Longo, country manager Italia – è per Aviapartner una conferma dell’alto livello qualitativo raggiunto in pochi anni di attività in Italia e in un mercato dell’handling molto competitivo Non a caso Aviapartner ha ottenuto quest’anno, prima in Italia in assoluto, la certificazione ISAGO assegnata dalla IATA per la qualità e la sicurezza dei servizi forniti sull’aeroporto di Milano Malpensa. Tale certificazione sarà ottenuta nei primi mesi del prossimo anno anche dall’aeroporto di Fiumicino, nostro scalo principale, in cui già oggi Aviapartner soddisfa i severi requisiti fissati da Air Berlin, Finnair e altri importanti vettori»

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 novembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore