Assalto al distributore, bottino da migliaia di euro

Due malviventi hanno immobilizzato il benzinaio che è stato costretto a consegnare l'incasso. Sono fuggiti in auto e ora indagano i carabinieri

Sono entrati nel gabbiotto, lo hanno immobilizzato, minacciato e derubato dell’incasso. È accaduto a un benzinaio di via per Lainate a Origgio, lunedì mattina intorno alle 7. I due malviventi hanno agito a volto scoperto, uno dei due ha preso il benzinaio per il collo mentre l’altro svuotava la cassa. Poi si sono dati alla fuga, probabilmente in auto. La refurtiva ammonta a diverse migliaia di euro. Sul posto sono subito giunti i carabinieri della compagnia di Saronno che ora indagano sull’accaduto per risalire all’identità dei rapinatori. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 novembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore