Emergenza casa, quali scelte si faranno?

Venerdì 5 novembre alle 21 a Madonna in Campagna l'incontro promosso dalle associazioni per spiegare le indicazioni contenute nel Pgt

Si terrà questa sera presso la Sala 100 posti del Centro Parrocchiale di Madonna in Campagna, in via Bachelet alle 21, l’incontro pubblico proposto da ACLI, CARITAS, ASSOCIAZIONE SAN VINCENZO, SICET e SUNIA Sindacati Inquilini per un approfondimento e confronto sul tema della sostenibilità residenziale.

La serata porrà particolare attenzione al problema della carenza di abitazioni a canone sociale rispetto alla crescente domanda (dal 2000 ad oggi le domande sono triplicate mentre le abitazioni disponibili hanno avuto un incremento solo del 12%). Il tutto nella fase di adozione ed approvazione definitiva del Piano di Governo del Territorio.

Le Associazioni si augurano una ampia partecipazione di cittadini interessati ed un proficuo confronto propositivo per potere migliorare la risposta ad un bisogno primario di quasi 700 famiglie che attendono un alloggio.

Le politiche di risposta al bisogno abitativo possono prevedere da un lato, nella pianificazione del territorio, idonee aree e possibilità di intervento realizzativo sia per l’edilizia a canone sociale per rispondere al crescente bisogno delle fase piu’ deboli, e per edilizia convenzionata, locazione a canone sostenibile, affitto riscatto, per le fasce sociali a cui comunque l’attuale fase economica non consente di accedere ai costi di mercato.

L’Amministrazione Comunale è stata invitata a partecipare, cosi’ come i consiglieri comunali e le forze politiche cittadine.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 novembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore