La Yamamay va in Sardegna, MC-Carnaghi contro il passato

Dopo il Galà dello Sport prosegue la preparazione in vista del debutto ufficiale: sabato Villa Cortese ospita il Modena dell’ex Secolo

A forza di ripeterlo ormai sembra quasi una favola, ma tra due settimane (per qualcuno anche meno) l’attesa sarà finalmente finita e si giocherà davvero per gli obiettivi che contano, campionato e Champions League. Dopo un derby che ha offerto tante emozioni ma pochi spunti tecnici, a Busto e Villa (nella foto) si torna a lavorare duramente in vista di un debutto assolutamente non privo di incognite, visto che gran parte delle squadre saranno pesantemente condizionate dal rientro “scaglionato” delle nazionali impegnate nei Mondiali.
 

QUI YAMAMAY – Ieri (mercoledì) le bustocche hanno disputato a Novara l’ennesimo test congiunto del precampionato: il partner è stato nuovamente l’Asystel e, come nell’occasione precedente, l’amichevole si è conclusa con il risultato di 3-1 (25-11, 25-13, 25-23, 23-25) per la squadra di Carlo Parisi, che ha potuto contare sui “canonici” 32 punti di Meijners e su 5 muri di Campanari. Formazione ampiamente rimaneggiata per le novaresi, che non possono contare su Barcellini, Sansonna e Veljkovic e che per il momento trovano nell’ex pavese Horvath, a lungo inseguita dalla stessa Yama, il principale terminale offensivo. Le bustocche continuano invece a schierare il sestetto-tipo delle ultime gare in vista del ritorno di Havlickova e Havelkova che, ormai fuori dai giochi mondiali, dovrebbero aggregarsi al gruppo nel corso della prossima settimana. Venerdì in tarda mattinata le biancorosse partiranno da Malpensa per raggiungere Cabras, in provincia di Oristano: sede di gioco davvero inconsueta per il torneo “Penisola del Sinis”, ultimo appuntamento della Round Robin League, la manifestazione itinerante che assegna punti per la qualificazione ai quarti di Coppa Italia. Alle 19 dello stesso giorno la Yamamay affronterà, per la prima volta quest’anno, la Foppapedretti Bergamo, mentre l’indomani si sfideranno Spes Conegliano e Riso Scotti Pavia. Finale per il terzo posto domenica alle 16, seguita dalla finalissima alle 19.
 
QUI MC-CARNAGHI – C’è attesa in casa biancoblu per l’amichevole di sabato, quando il PalaBorsani ospiterà a partire dalle 17 la sfida tra MC-Carnaghi e Liu-Jo Modena: un’avversaria molto particolare per Villa Cortese, visto che nelle sue file milita una freschissima ex come Manuela Secolo (oltre a Sara Paris, anche lei a Villa due stagioni orsono). La gara sarà probabilmente l’occasione per rivedere in gruppo anche Aurea Cruz che, al ritorno da Giappone, ha voluto anticipare i tempi e raggiungere a tempo di record le compagne di squadra, riprendendo il lavoro già martedì 9 con una seduta di pesi. Sarà interessante valutare lo stato di forma della portoricana, reduce da prestazioni assai poco esaltanti ai Mondiali dove peraltro la sua nazionale si è dimostrata tra le più deboli del lotto. Bisognerà invece aspettare ancora per il ritorno di Cardullo, Berg e Hodge, impegnate nelle gare fino a domenica; Abbondanza le avrà a disposizione soltanto in extremis per il primo, attesissimo appuntamento ufficiale della stagione, la trasferta a Lodz di martedì 23 novembre per l’esordio in Champions League.
 
MONDIALI – Definiti gli orari delle semifinali di sabato. L’Italia, grande delusa della manifestazione, giocherà alle 10 (ora italiana) contro la Serbia al Metropolitan Gymnasium di Tokyo. Le due semifinali per il titolo si disputeranno invece al Yoyogi National Stadium, sempre nella capitale giapponese: Russia-Stati Uniti alle 7 e Brasile-Giappone alle 10. Finali concentrate nella giornata di domenica.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 novembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore