Esondazione del Tenore Cattaneo rassicura

L'assessore alle infrastrutture di Regione Lombardia fa sapere che sta monitorando la situazione e l'eventuale coinvolgimento del cantiere di Pedemontana

Dopo l’esondazione del torrente Tenore a Cassano Magnago, avvenuta questa mattina mercoledì, l’Assessore alle Infrastrutture e Mobilità di Regione Raffaele Cattaneo, in costante contatto e aggiornamento sulla vicenda  con l’amministrazione comunale e Pedemontana  esprime la propria vicinanza ai cittadini coinvolti nel disagio. L’assessore ha dichiarato che "occorre accertare le cause dell’esondazione e l’eventuale coinvolgimento dei cantieri di Pedemontana in tempi rapidi. I cittadini che vivono vicino ai cantieri devono avere le massime garanzie, soprattutto dalla società costruttrice. Se ci saranno delle responsabilità mi impegnerò personalmente affinché vengano accertate e perseguite. I cittadini contino sul mio sostegno".

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 marzo 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore