Accordo Farioli-Librandi: una consulenza (gratis) in cambio del ritiro del ricorso

MAnca solo l'ufficialità ma è ad una svolta la vicenda della trattativa tra Unione Italiana e l'amministrazione di Busto. Il partito ritirerà il ricorso per l'annullameno delle elezioni 2011 e fornirà un consulente per bilancio e spending review

Manca solo l’ufficialità, che potrebbe arrivare con una conferenza stampa, ma l’accordo è stato raggiunto: Unione Italiana ritira il ricorso al Tar per l’annullamento delle elezioni amministrative del 2011 e in cambio potrà fornire al Comune di Busto Arsizio una consulenza di alto profilo, totalmente a carico del partito stesso, in tema di bilancio e spending review. Il sindaco Farioli ha strappato l’accordo dopo una serie di telefonate e incontri con il leader di Unione Italiana Gianfranco Librandi per mettere a punto l’intesa volta a stoppare la decisione dei giudici del tribunale amministrativo, che con tutta probabilità avrebbe dato ragione al partitino che alle elezioni prese solo 254 voti, in cambio di un’opportunità che dia visibilità al movimento.

Anche la Lega Nord bustocca, di fronte all’ipotesi di una nuova e rischiosa campagna elettorale, avrebbe dato il suo benestare. Si attende solo l’ok del coordinatore regionale ma sembra che questa soluzione possa accontentare tutti. Il nome dell’esperto consulente non è ancora stato fatto e sembra non essere realistica l’ipotesi circolata intorno al nome di Oscar Giannino.

Novità anche sul fronte di un possibile rimpasto che sembrerebbe, dalle ultime informazioni, non essere più all’ordine del giorno. Le acque nella maggioranza sembrano essersi chetate e anche l’ipotesi di dimissioni di Farioli pare allontanarsi. Almeno fino all’approvazione del bilancio non cambierà nulla e all’orizzonte, dopo il consiglio del 20 giugno, è previsto solo lo spostamento di qualche delega da un assessorato all’altro. 

Tutti gli articoli sulla vicenda del ricorso di Unione Italiana


Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 13 Giugno 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.