Trovato senza vita il corpo di Rossella Bernasconi

La malnatese di 45 anni era scomparsa lo scorso 22 agosto. Ritrovata durante le ricerche dei carabinieri di Como e Varese nella zona boschiva “Cipollina” nel comasco

Trovato nei boschi di Carbonate il corpo senza vita di Rossella Bernasconi, la malnatese di 45 anni che era scomparsa lo scorso 22 agosto. I genitori avevano presentato una denuncia dopo che erano passati due giorni senza aver notizia della donna. Poi, durante le ricerche da parte dei carabinieri di Varese e Como, il tragico ritrovamento il 6 settembre: il corpo si trovava nella zona boschiva “Cipollina” situata tra Carbonate e Locate Varesino, poco distante dai cantieri di Pedemontana. Luogo una volta conosciuto come luogo di spaccio di sostanze stupefacenti, ma che ultimamente, proprio per via della presenza del cantiere, non sembra fosse più tale.  

La Bernasconi doveva essere deceduta da diversi giorni e il corpo era in avanzato stato di decomposizione. Le indagini dei carabinieri di Mozzate, che fanno capo alla compagnia di Cantù, hanno permesso di risalire all’identità della donna, ex dipendente dell’ospedale Galmarini di Tradate, ultimamente disoccupata. Non sembra che sul corpo vi fossero segni di violenza. Ci saranno delle risposte soltanto dopo l’autopsia che è stata disposta del pubblico ministero del Tribunale di Como e che sarà effettuata nei prossimi giorni. 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 13 Settembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.