La sindaca ai vigili: “Turnazione quando ci saranno le condizioni”

Laura Prati interviene sulla lunga vertenza con la Polizia locale: «Per ora non possiamo concedere le 35 ore e il riposo lavorativo al sabato»

Riceviamo e pubblichiamo la risposta della sindaca Laura Prati al sindacato USB sulla questione delle Polizia locale di Cardano al Campo.

«Sulle problematiche rivendicate dalla sigla USB, con cui è aperto un contenzioso già dai tempi della passata amministrazione comunale (per il quale ci siamo sempre presentati a tutti i tavoli di trattativa, incluso quello convocato dal Prefetto lo scorso 14 agosto), ci teniamo a precisare che purtroppo quanto chiesto da Usb è irricevibile.
Non possiamo aumentare il fondo incentivante che permetterebbe la turnazione degli agenti. Per farlo dovremmo assegnare tutto l’importo del fondo alla Polizia Locale: saremmo anche disponibili, nel caso in cui fossero disponibili a farlo anche le altre Rsu, espressione delle sigle Cgil e Cisl, ma allo stato attuale non è così.
Non ci sono le condizioni per concedere le 35 ore, dato che il corpo di Polizia Locale non ha personale a sufficienza per poter consentire questo passaggio. Stiamo cercando di sostituire i due agenti che sono usciti con la mobilità, ma allo stato attuale tra gli agenti di polizia locale degli altri Comuni non abbiamo riscontrato analoga disponibilità a trasferirsi a Cardano al Campo.
Non ci sono le condizioni per concedere il riposo lavorativo al sabato, visto che è necessario coprire le mansioni relative al plateatico del mercato. Siamo disponibili a far effettuare la turnazione del personale per ampliare l’orario di tutela e di controllo del territorio, se ne riparlerà quando ci saranno le condizioni per attuare questa proposta».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 22 Novembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.