La SolbiaSommese vola, il Gavirate frena il Legnano

In serie D un pari per la Caronnese e un ko per il Verbano. In Eccellenza i nerazzurri continuano a guidare il girone, mentre i rossoblu di Marsich impongono lo 0-0 ai lilla

Giornata di campionato senza vittorie in serie D con il ko del Verbano e il pari della Caronnese; la SolbiaSommese continua a vincere in Eccellenza e a guidare il gruppo con un buon margine di vantaggio, mentre il Legnano viene frenato dal Gavirate in Promozione.
 
SERIE D – Nel girone A il Verbano persiste nel non riuscire a trovare la continuità sperata e così, dopo un pari casalingo acciuffato con tanto orgoglio, i rossoneri perdono in casa del Borgosesia per 1-0. La squadra di Di Marco continua a rimanere in classifica a quota 12, implicata in un pericoloso limbo da dove è facile cade nelle zone basse.
La Caronnese si fa fermare in casa da un Alzano Cene battagliero che non ho lasciato molti spazi ai rossoblu. Lombardi e compagni non sono riusciti a far fruttare il gol nel primo tempo di Moreo, venendo ripresi nei secondi 45 minuti e facendosi scappare una buona occasione per preservare il margine in classifica. Ora la squadra di Cotta guida con 33 punti, tre in più rispetto a Pergolettese e Pontisola, che non hanno perso l’occasione per accorciare. 
Girone ARisultati e classifiche
Girone BRisultati e classifiche
 
ECCELLENZA – Continua a viaggiare a gonfie vele la SolbiaSommese, che vince ancora, questa volta in casa contro il Roncalli grazie alle reti di Tino, Anzano e Albizzati. I nerazzurri guidano ora a 32 punti, sei in più dei più vicini inseguitori. L’Inveruno vince lo scontro diretto per il secondo posto contro la Suardese con un netto 3-0, mentre la Vergiatese si fa sotto battendo tra le mura amiche la Bustese: 4-1 il finale con reti di Ferrario, autore di una doppietta, Cordone e Beretta. Buona vittoria per la Sestese, che grazie al gol di Vieri espugna Garlasco, mentre il Marnate impatta 2-2 in casa contro il Settimo con le reti di Diotto e Di Nola. Un punto anche per il Cassano, che contro il Magenta non va oltre un 1-1 che accontenta poco; rete rossoblu di Colombo.
Girone ARisultati e classifiche
 
PROMOZIONE – La Cura Marsich continua a dare i frutti sperati al Gavirate, che ferma in casa la corsa del Legnano, bloccato sullo 0-0. I lilla continuano ad essere primi in classifica a 29 punti, sei di vantaggio sull’Olimpia, seconda della classe. I tresiani superano con un bel 3-1 la Gallaratese. Alle loro spalle il Cistellum continua a rincorrere a suon di gol e questa volta la vittima è il Leggiuno, che perde 4-2. L’Insubria pareggia 1-1 contro il Portichetto, l’Uboldese vince 1-0 sul Solaro, mentre cade fragorosamente il Cas, sconfitto 4-1 in casa dalla Lentatese. Colpi esterni per Mozzate e Cairate, che vincono entrambe per 1-0 in trasferta contro, rispettivamente, Aurora Cantalupo e Morazzone, che rimangono ultime in classifica con solo 3 punti.
Girone ARisultati e classifica
 
PRIMA CATEGORIA – La Varesina si impone in casa della Rasa 2-0 e continua a guidare il girone, con due punti di margine sull’Olgiate olona, che batte l’Angera 4-1. Il Ronago si conferma terzo con un netto 6-1 sulla Ternatese, seguito a solo un punto dal Gorla, che vince 2-1 contro il Luino, e il Busto 81, che batte 3-0 il Vizzola Ticino. Il Cantello batte 2-1 l’Arcisatese, il Tradate supera 1-0 il Besnate e la Solbiatese ha la meglio 1-0 sulla Lonatese per una giornata senza pareggi e con la sola Varesina capace di vincere in trasferta.
 
SECONDA CATEGORIA – In vetta vincono tutte: il Brebbia si conferma primo con il 3-2 inflitto al Ceresium, la Calcinatese seconda con il 3-0 di Caravate e la Belfortese espugna 2-0 Laveno raggiungendo in terza piazza il Maccagno, che non va oltre il 2-2 interno contro il Castronno. Vince ancora l’Aurora Induno, 2-1 in casa della Cassiopea e anche il Viggiù mette in fila la seconda vittoria facendo il colpo a Ispra, imponendosi 3-2. Bella vittoria del Tra Valli a Mesenzana per 4-1.
 
TERZA CATEGORIA La Cadrezzatese con la vittoria per 2-0 sul Mascia rimane in testa, tallonata dal Biandronno, vittorioso 2-1 sulla Lavena Tresiana e a soli tra punti di distacco. L’Angerese si stacca pareggiando 2-2 contro la Juventus Gemonio. Il Malnate perde in casa della Pro Cittiglio 4-3 e si stacca, la Casmo pareggia 2-2 sul campo dell’Olona, mentre il Travedona compie un bel passo battendo 2-1 il Comabbio. Termina 2-2 Don Bosco-Cuassese, mentre il Valtravaglia batte 3-0 il Rancio.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 20 Novembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.