Malnate si aggiudica il Bando Cariplo per la sostenibilità energetica

Bel risultato per l'assessore all'ambiente Giuseppe Riggi, che ammette: «stiamo finalmente raccogliendo su più fronti i frutti di tanto lavoro»

Malnate si aggiudica il  bando con il quale  Fondazione Cariplo finanzierà la redazione di un Piano Strategico per l’Energia Sostenibile (PAES). Con tale piano, i comuni dovranno definire le azioni da intraprendere per ridurre le emissioni di CO2 di oltre il 20% entro il 2020. 
I  57.500 euro erogati a favore di Malnate, capofila con Castiglione Olona, Lozza e Vedano, sosterranno quindi l’impegno di tali comuni a ridurre le emissioni climalteranti a livello locale, in particolare attraverso sei punti di particolare rilevanza: l’adesione formale al Patto dei Sindaci promosso dalla Commissione Europea; la predisposizione di un inventario base delle emissioni di CO2 (baseline);  la redazione e l’adozione di un Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile (PAES); la predisposizione di un sistema di monitoraggio degli obiettivi e delle azioni previste dal PAES; il rafforzamento delle competenze energetiche all’interno dell’Amministrazione comunale e la sensibilizzazione della cittadinanza sul processo in corso. 
«Questa bellissima notizia – spiega l’Assessore all’Ambiente Giuseppe Riggi –  arriva in un momento molto particolare nel quale stiamo finalmente raccogliendo su più fronti i frutti di tanto lavoro che in questo anno e mezzo ha impegnato sia gli Uffici che gli  Amministratori ben oltre l’ordinariagestione dell’Ente. La revisione del PGT, il nuovo appalto per la Gestione dei Servizi di Igiene Urbana con l’introduzione di una tariffa puntuale, la realizzazione  di Impianti fotovoltaici sugli edifici pubblici, sono solo alcuni dei grandi temi affrontati e portati a compimento con successo. Il finanziamento ricevuto dunque, grazie anche all’azione sinergica dei Comuni contermini, è la ciliegina sulla torta che ci gratifica e ci stimola ad andare avanti sulla strada della pianificazione e della sensibilizzazione alla cittadinanza rispetto  a temi quali l’efficientamento energetico, la riduzione dei consumi e delle emissioni. Anche per questo settore, inizieremo a lavorare sodo con le Amministrazioni  che hanno voluto aderire all’iniziativa, per rendere operativi il prima possibile gli effetti del bando stesso».
 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 09 Novembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.