Andrea Montini vince la tappa dell’Italian Poker Tour

Duecentomila franchi svizzeri: se li è portati a casa Andrea Montini, spuntandola su Vito Planeta alla tappa di Campione d’Italia dell’Italian Poker Tou che si è tenuto al Casinò

Duecentomila franchi svizzeri: se li è portati a casa Andrea Montini, spuntandola su Vito Planeta (che comunque si è aggiudicato 163.000 franchi) alla tappa di Campione d’Italia dell’Italian Poker Tour (monte premi di oltre 600 mila franchi, la competizione che combina il gioco online con quello live convogliandone la selezione nelle sale del Casinò campionese. Montini si era qualificato partecipando alla competizione satellite da 100 euro (su PokerStars.it ) che si conferma fucina di giocatori di prim’ordine, come ha dimostrato a Campione d’Italia il final table rallentato incredibilmente a tre left. L’affermazione di Andrea Montini è tanto più consistente se si considera che i suoi avversari sono tra i migliori online e che tra i 385 giocatori che si è lasciato alle spalle sono assai numerosi quelli che possono vantare titoli

massimamente prestigiosi.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 16 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.