“Ball Ironing”: Clooney ricicla per Max lo scherzo del “lifting ai testicoli”

Nel numero in edicola dal 10 gennaio, il mensile Max annuncia una intervista di copertina con il bel George, che spiega le nuove frontiere della chirurgia plastica. Ma l'ironico attore l'aveva già detto ad Esquire nel 2008

George ClooneyIl mensile Max non è ancora uscito, ma l’intervista di copertina con George Clooney sta già facendo il giro della rete in Italia. Della lunga intervista al mensile, la cui edizione di gennaio è in edicola da giovedì 10, su iPad e online su max.gazzetta.it, dove l’attore, regista e sex symbol si racconta a tutto tondo, quello che sta creando rumore è la sua dichiarazione sui lifting: «Ho speso parecchio per farmi stirare la pelle dei c…ni. … È una tecnica nuova, a Hollywood la fanno tutti, si chiama ball ironing».
Mezza internet in Italia, ora, sta ridacchiando della dichiarazione, frutto sicuramente della alta carica ironica dell’ex giovanotto cresciuto bene. Ma non tutti ancora sanno che quella frase è "riciclata": è stata infatti già detta ad Esquire, nell’intervista che rilascio nell’aprile 2008. E già allora i blogger si scatenarono sull’ironia dell’attore-regista-produttore.

Galleria fotografica

L'ironico George Clooney 4 di 10

Non è però l’unica cosa che ha detto al Max: su Matrimonio e figli ha dichiarato «Michelle Pfeiffer e Nicole Kidman hanno scommesso 10.000 dollari che mi sarei sposato prima dei 40 anni. Hanno perso e mi hanno spedito gli assegni… Glieli ho rimandati scommettendo il doppio che non avrei avuto figli prima dei 50… Quando mi viene l’istinto paterno vado a trovare Brad e Angelina e mi ricordo il motivo per cui sto benissimo senza marmocchi». Sull’omosessualità ha detto: «Tutti pensano che sia gay. E chi se ne frega! Non smentirò mai nessun pettegolezzo, perché non voglio che la gente possa credere che essere omosessuale sia una cosa negativa. La mia vita privata è solo mia, privata appunto». Sulla sua possibilità di scendere in politica: «Non potrei mai essere un politico, ho avuto troppe donne, ho fatto uso di troppe droghe e ho frequentato persone troppo promiscue… Il mio lavoro politico è parlare di quello che non funziona».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 09 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Galleria fotografica

L'ironico George Clooney 4 di 10

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.