Il Pd varesino: “Piena fiducia nella magistratura”

"Vicinanza ai nostri consiglieri" da parte del partito dopo le vicende giudiziarie in materia di spese dei consiglieri o dei gruppi in Regione

partito democratico"Piena fiducia nella giustizia, piena fiducia e vicinanza ai nostri consiglieri."
Questa è la valutazione della segreteria provinciale del PD sulle indagini inerenti le spese dei gruppi e dei consiglieri regionali condotte dalla procura di Milano espressa in una nota.
Come era previsto, dopo le spese dei gruppi di maggioranza gli inquirenti stanno valutando quelle della minoranza.
"Molti consiglieri sono stati chiamati a delineare la natura delle spese da essi dichiarate – continua il comunicato .
Si tratta di fatti che la stampa sta seguendo con attenzione, evidenziando in modo obbiettivo la profonda differenza con altre vicende di ben altra gravità e dimensione che hanno investito Regione Lombardia.
Come sempre il nostro partito ha piena fiducia nell’opera della magistratura per accertare i fatti, individuare eventuali reati, scagionare chi opera nella legalità. Una fiducia che implica l’auspicio di una azione sollecita ed efficace.
Conosciamo bene i nostri consiglieri Alessandro Alfieri, Stefano Tosi e Giuseppe Adamoli abbiamo verso di loro una stima profonda e fondata.
Poiché crediamo nella giustizia e nel principio di garanzia non abbiamo paura di alcun confronto, ma anzi auspichiamo il chiarimento più ampio affinchè i cittadini possano conoscere e giudicare anche in occasione del voto del 24 e 25 febbraio".

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 31 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.