La campagna elettorale di Alessandro Alfieri parte dal nord della provincia

Un incontro in ognuno dei 141 comuni della provincia per il candidato del PD alle elezioni del 24 e 25 febbraio

141 comuni per «conoscere, ascoltare, dialogare e affrontare insieme le sfide e i problemi». Venerdì 11 gennaio parte la campagna elettorale di Alessandro Alfieri, consigliere regionale del Partico Democratico e candidato alle elezioni regionali del 24 e 25 febbraio con la coalizione che sostiene Umberto Ambrosoli. «L’obiettivo – spiega Alfieri – è quello di realizzare un percorso di ascolto e dialogo con i cittadini, gli amministratori, i rappresentanti di associazioni e organizzazioni che quotidianamente si impegnano nei 141 comuni della nostra provincia».
Il "tour dei comuni" parte dal nord della provincia, «un territorio troppo spesso considerato marginale e quindi non valorizzato come merita», commenta Alfieri. Alle 9.30 l’appuntamento è quindi a Dumenza, poi Curiglia con Monteviasco, Agra, Veddasca, Pino sulla Sponda del Lago Maggiore, Tronzano Lago Maggiore e si chiude a Maccagno. «Incontreremo gli amministratori locali – conclude il consigliere regionale – in un momento a dir poco delicato per i piccoli comuni che sono indispensabili per la coesione sociale e la difesa del territorio».
La seconda tappa è in programma sabato 12 gennaio a Porto Ceresio, Cantello, Viggiù, Saltrio, Clivio e Besano.
Sarà possibile seguire passo passo il percorso dal blog www.varesepolitica.it/alfieri, Facebook e Twitter.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 10 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.