Le app di Varesenews in regalo per la Befana

Sono pronte le applicazioni per Ios e Android per leggere e interagire con il giornale. In quattro anni, segno di come sta cambiando il mondo della comunicazione, siamo passati dal 2 al 20% di viste da mobile

app varesenewsDentro la calza, un po’ in anticipo sull’arrivo della simpatica Befana, troverete le Apps di Varesenews. Quella per iPhone, per la verità, è già attiva da quasi sei mesi, tanto che siamo alla versione 1.1. Nuova di zecca è invece quella per il sistema operativo Android.

Niente paura per quelli che ci leggono dai pc o dai tablet. Tutto resta come prima (o quasi, perché nel 2013 di novità ne vedrete tante) e potrete continuare a navigare tranquillamente come avete sempre fatto.
Questo “regalo” è per chi usa tanto uno smartphone. Un passaggio “obbligato” per Varesenews, basti pensare che in quattro anni siamo passati dal 2 a quasi il 20% delle visite giornaliere attraverso il mobile. Questo significa che abbiamo dalle 15 alle 20mila sessioni di lettura quotidiane del nostro giornale attraverso i cellulari. 
Quella che troverete non è la semplice riproposizione di Varesenews come lo leggete sui computer. Le applicazioni hanno quattro distinte aree: news, comunità, multimedia e Vn reporter. Soprattutto questa ultima vi permette di spedire con facilità materiali al giornale.
È prevista anche la possibilità di condividere con grande semplicità news, foto e video con i social o attraverso l’utilizzo della email.
app varesenewsL’applicazione per Android è stata progettata e sviluppata dal Lab#ID della LIUC – Università Cattaneo di Castellanza, dal ricercatore senior Giuseppe Catalfamo.
Le persone coinvolte nel progetto, oltre allo sviluppatore, sono Mauro Mezzenzana, Samuele Astuti e Giacomo Buonanno
“In un’età tecnologica – spiegano – in cui la fruizione dei contenuti online si sposta sempre più velocemente verso il mobile, crediamo sia necessario cambiare la mentalità in cui si cerca di "adattare" i contenuti ai dispositivi mobili ma, al contrario, progettarli e distribuirli per funzionare al meglio su queste nuove piattaforme di comunicazione. Con queste tecnologie crediamo non solo di poter avvicinare nuove utenze, ma anche di favorire la creazione e la condivisione dell’informazione che creano gli stessi lettori, distribuiti su tutto il territorio e in grado di fare da reporter istantanei su tutto quello che succede intorno a loro”.
app varesenewsL’applicazione di VareseNews che è già disponibile su Google Play, il marketplace delle applicazioni per Android, nasce e continuerà ad evolversi con l’obiettivo di portare l’informazione a chi la ricerca.
Con la stessa logica era partito circa un anno fa il progetto con Gino Sarnieri della Sviluppo 4 mobile. Sua la realizzazione della applicazione per il mondo Apple. Senza alcuna pubblicità oltre 1500 lettori hanno già scaricato questa app utilizzandola frequentemente tanto da avere un migliaio di visite al giorno solo da iPhone.

Guarda la app per iPhone

Guarda la app per Android


Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 05 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.