Lotteria Italia: con la Clerici arrivano 5 milioni di euro

Tradizionale appuntamento con la fortuna nel giorno della Befana. Durante la Prova del Cuoco saranno estratti i premi della lotteria

Tradizionale appuntamento della Befana, questa sera, su Rai1. Alla trasmissione “La prova del cuoco” verranno estratti  i biglietti vincenti della Lotteria Italia. Antonella Clerici intervallerà le esibizioni culinarie con “amarcord” di trasmissioni cult della nostra storia.

In effetti, il fascino della “Lotteria Italia” è andato scemando nel corso degli anni, complice il proliferare di occasioni per sfidare la fortuna in occasioni immediatamente riscontrabili.

A parte le mode, rimane da scoprire chi bacerà questa sera la dea bendata: se sarà un cittadino di Roma, dove il monte premi è andato ben 7 volte nelle ultime 16 edizioni con una pioggia di quasi 40 milioni di euro. 
Biglietto alla mano, seguite le ricette di Antonella o, per lo meno, controllate domani i biglietti vincenti. In dieci anni, infatti, i premi non riscossi ammontano a 20 milioni di euro di cui 2,7 nell’edizione dello scorso anno. 
Unica avvertenza: il biglietto dovevate comprarlo nei giorni scorsi, soprattutto negli Autogrill, che si confermano il principale smercio della lotteria nazionale, nonostante il trend delle vendite si confermi in ribasso.

I possessori dei tagliandi vincenti della Lotteria Italia per riscuotere le vincite dovranno presentare il biglietto, integro e in originale, presso uno sportello di Banca Intesa Sanpaolo  oppure presso l’Ufficio Premi di Lotterie Nazionali. Il biglietto può anche essere spedito presso l’Ufficio Premi, a mezzo di raccomandata A/R, indicando le generalità, l’indirizzo del richiedente e la modalità di pagamento richiesta (assegno circolare, bonifico bancario o postale). I premi, ricorda Agipronews, devono essere richiesti entro il 180° giorno successivo a quello della pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale del bollettino dell’estrazione. Il pagamento avviene entro 30 giorni dalla data di presentazione del biglietto.

Tutto chiaro? E che la dea bendata vi sbirci un pochino!!!

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 06 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.