Nuovo stop ai veicoli euro 0 e ai diesel più inquinanti

Superati i limiti di Pm10. Il sindaco di Varese ha firmato l'ordinanza che entra in vigore da domani, mercoledì 30 gennaio, e avrà valore fino a nuova revoca.

Nuovo stop ai veicoli euro 0 e ai diesel più inquinanti, visti i superamenti dei limiti di Pm10. Il sindaco di Varese ha firmato l’ordinanza che entra in vigore da domani, mercoledì 30 gennaio, e avrà valore fino a nuova revoca.

I punti principali dell’ordinanza:

divieto di circolazione dalle 7.30 alle 19.30 per i seguenti veicoli non adibiti a servizio pubblico:
–         autoveicoli Euro 0 benzina (non omologati ai sensi della direttiva 91/441/CEE e successive);
–         autoveicoli Euro 0, Euro 1, Euro 2 diesel (omologati ai sensi della direttiva 91/542/CEE, o 96/1/CEE, riga B, oppure omologati ai sensi delle direttive da 94/12/CEE a 96/69/CE ovvero 98/77/CE);
–         motocicli e ciclomotori a due tempi Euro 0.
 
Il fermo vale su tutto il territorio comunale, comprese le strade provinciali e statali, con esclusione di autostrade e strade di interesse regionale. Al divieto sono applicate alcune deroghe ritenute indispensabili. La sanzione per i trasgressori è pari a 163 euro.

 
Inoltre è stato introdotto un altro punto: è obbligatorio ridurre la temperatura negli edifici di 1 grado, quindi da 20 a 19, restando valida per legge la tolleranza dei 2 gradi (ad eccezione di ospedali, case di cure, scuole, impianti sportivi, alberghi, pensioni). 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.