Settimana contro le mafie, si parla di infiltrazioni al nord

Serata con giornalisti locali ed esponenti delle associazioni che combattono il fenomeno mafioso venerdì 25 gennaio nella sala Biagi della biblioteca

Anpi Vanzaghello e Comitato Noterzapista esprimono tutta la loro soddisfazione per l’ottima riuscita della serata del 18 gennaio preso il centro Biagi, all’interno della biblioteca comunale, dedicata al ricordo e alla riflessione sulla vita e sulla  morte, per mano mafiosa, di Peppino Impastato. La presenza del fratello, Giovanni, ha dato uno spessore notevole alla riflessione e circa 150 persone hanno seguito in silenzio, soffrendo e gioendo il racconto estremamente emozionante di Giovanni. La presenza sia di esponenti della maggioranza come anche dell’opposizione in consiglio comunale ha contribuito a trasformare la serata in un momento di riflessione comune che Comitato Noterzapista e  Anpi di Vanzaghello hanno proposto, coordinando e realizzando l’iniziativa della "Settimana contro le mafie", insieme all’associazione "Ammazzateci Tutti", a Libera e alla biblioteca. Il comitato antifascista di Busto Arsizio ha prestato la mostra su Peppino Impastato che proseguirà, negli orari di apertura della biblioteca, fino a domenica 27gennaio.

Si ricorda anche il secondo appuntamento della "Settimana contro le mafie" dal titolo "Le mafie giù al Nord" che si terra’ sempre a Vanzaghello venerdi 25 gennai, ore 21, sempre in biblioteca (centro "Biagi") nella quale si parlerà delle presenze mafiose nel territorio lombardo e non solo

Con la presenza significativa di Ester Castano – giornalista di Altomilanese e di Stampomafioso, Orlando Mastrillo di Varesenews, Nicolas Lootens di Libera contro le mafie e Valentino Magliaro – Ammazzateci Tutti.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 22 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.