Un anno di attività della Polizia Locale di Rho

Oltre 26mila le chiamate alla centrale operativa dei vigili. Ma gli agenti hanno svolto anche migliaia di controlli e altre attività

Anche il trascorso 2012, è stato un anno impegnativo per il Corpo di Polizia Locale di Rho: la Centrale Operativa ha ricevuto la bellezza di 26.773 telefonate, con 5103 interventi richiesti ed effettuati con l’invio di personale sul posto. In ausilio alle pattuglie sono stati effettuati 1698 controlli sui veicoli di cui 754 accertamenti presso la Motorizzazione, 294 accertamenti al PRA, 650 accertamenti ANIA per controlli specifici sulle validità delle assicurazioni, oltre agli accertamenti specifici legati a “prestanome”, veicoli di probabile provenienza furtiva e ad altre tipologie di controlli; sono stati rimossi 133 veicoli, sono stati restituiti 140 oggetti/documenti smarriti.

I ricorsi sono stati 339 i quali rappresentano 1,9 % del totale degli accertamenti, ciò – spiegano dal comando dei Vigili – rappresenta un dato inequivocabile della professionalità del personale nel rapporto con l’utenza e nella corretta applicazione delle norme.

“Polizia Stradale e Infortunistica”: le sanzioni amministrative accertate sono state 17.360, per un corrispondente valore di oltre 2.100.000 Euro; 44 sono state le patenti ritirate, 26 le carte di circolazione, 154 i veicoli sottoposti a sequestro o fermo; 4.329 le patenti segnalate per provvedimenti ulteriori dell’Autorità, sostanzialmente i dati sono in linea con gli accertamenti effettuati negli anni precedenti; gli incidenti stradali rilevati sono stati 315 di cui 126 senza feriti 189 con feriti, coinvolti totali 250 tra conducenti e trasportati, una prognosi riservata, i dati complessivi palesano un aumento di una trentina di sinistri in più rispetto al 2011, fortunatamente però nessun sinistro con esiti mortali; interventi vari per danni a cose o recuperi 134.

“Polizia Giudiziaria”: sono state indagate per reati vari, dallo spaccio di sostanze stupefacenti al furto, ricettazione, possesso di documenti falsi e altro 147 persone; di cui 15 protratte in arresto, anche in servizi congiunti con altre Forze dell’Ordine, 5 arrestati in esecuzione di mandati di cattura emessi dall’Autorità Giudiziaria; 11 gli interventi effettuati per l’attività antidroga, ingenti i quantitativi sequestrati relativamente alle dosi di stupefacenti basti pensare alle sole cento dosi di ketamina sequestrata nel mese di Aprile; gli oltre 600 grammi di marijuana a luglio; e le decine di dosi di cocaina sequestrate in varie operazioni alla Stazione Ferroviaria.

“Sicurezza Generale”: sono stati controllati e generalizzati ai posti di controllo nelle strade di grande comunicazione e zone sensibili n° 643 veicoli e rispettivi conducenti, controlli incrociati banche dati n°351; nel corso dell’anno 2012 inerente al contrasto della prostituzione su strada e meretrici presenti sul territorio di Rho (MI), in particolare nelle zone di Via De Gasperi, V. Ospiate, V. Fontanili, Pantanedo:
– N. 13 meretrici denunciate all’A.G. per reati di cui falso in documento d’identificazione e atti contrari alla pubblica decenza;
– N. 36 prostitute accompagnate presso il Comando di appartenenza ai fini dell’identificazione;
– N. 11 ragazze allontanate dal territorio del Comune di Rho con proposta di F.O.V. obbligatorio proposto alla Questura di Milano.

“Polizia Edilizia e Ambientale”: sopralluoghi effettuati, su richiesta altri Uffici/Iniziativa n° 230, violazioni al Regolamento Edilizio riscontrate n°13; Comunicazioni di Reato all’Autorità Giudiziaria n°15, pratiche indagini ambientali n° 27; accertamenti edilizi n° 45;

Polizia “Annonaria e Commerciale”: sopralluoghi attività amministrativa n°60, pratiche per trattamenti sanitari obbligatori n°131, autorizzazioni suolo pubblico n°134, notifiche, consegna/ritiro documenti n°459, gestione spunta mercati/fiere n°465, spiccano nell’attività operativa i numerosi sequestri di merce contraffatta, tra cui oltre 5.000 CD-DVD, e beni deperibili alimentari donati in beneficenza.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 07 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.