L’annuario del Cairoli: da 27 anni una tradizione di cultura

Pubblicato il tradizionale libro che raccoglie pensieri, progetti, approfondimenti di studenti, insegnanti e uomini di cultura. Una pubblicazione che vanta una stimata tradizione

Questa mattina, mercoledì 5 giugno,  è avvenuta ufficialmente la consegna dell’annuario del Liceo Classico “E. Cairoli”. 
Oltre 300 pagine per narrare l’anno scolastico ormai quasi concluso.
La 27esima edizione quest’anno presenta un ugual numero di contributi di docenti e di alunni. Testimonianze dotte, saggi, i più significativi progetti dell’anno e gli eventi particolarmente significativi come l’anniversario decennale del Coro, oltre che le immancabili foto di classe.
 La prima novità sta nell’aver ottenuto dalla biblioteca centrale “Guglielmo Marconi” di Roma, il codice ISSN, il numero internazionale che identifica le pubblicazioni periodiche come quotidiani e riviste. Particolare è anche la copertina che riprende il quadro di Eleuterio Pagliano “Sbarco dei cacciatori delle Alpi a Sesto Calende”, che è stato il cardine del progetto d’alternanza scuola-lavoro intrapreso dai ragazzi del Liceo che si sono recati ai Musei civici di Villa Mirabello, dove hanno studiato e illustrato alla cittadinanza il quadro.
 
Alla pubblicazione hanno collaborato il dirigente scolastico Salvatore Consolo, la professoressa 
Merella Botta, il professore Enzo la Forgia e il professore Paolo Pietrosanti.
Come afferma il preside, l’annuario rappresenta il simbolo della scuola come centro di produzione culturale nel territorio, descrivendola come una comunità viva. Ricordando che anche ex docenti e vecchi alunni hanno contribuito alla stesura dei testi.
Tra le ambizioni dei docenti c’è anche quella di digitalizzare parzialmente o per intero le future 
edizioni dell’annuario. Un progetto, però, che affiancherà solo e non sostituirà la pubblicazione del volume: «Non abbandoneremo mai la carta!» assicura la professoressa Botta.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 05 Giugno 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.