L’accademia dell’osteopatia inaugura il terzo anno di attività

Mercoledì l'naugurazione del nuovo anno accademico di Aimo. Con tanto di cerimonia di consegna dei diplomi, alla presenza delle autorità cittadine

L’Accademia Italiana di Medicina Osteopatica con sede a Saronno inaugura il terzo anno di attività, in concomitanza con l’inizio delle lezioni del percorso di studi full time. Nella mattinata, ad augurare agli studenti un buon lavoro, interverranno personalità del mondo accademico internazionale dalle scuole di osteopatia con cui AIMO ha rapporti di collaborazione e di scambio: del British College of Osteopathic Medicine (BCOM) di Londra sarà presente Manoj Mehta (Head of Osteopathy and Clinic); dall’ Institut des Hautes Etudes d’Ostéopathie (IdHEO) di Nantes arriveranno il Direttore Stéphane Niel e Nancy Macnab Gross (Accademic officer).

Saranno presenti anche il Sindaco di Saronno, dottor Luciano Porro, e il professor Alberto Passi, Presidente del Corso di Laurea in scienze Motorie dell’Università degli Studi dell’Insubria con cui AIMO ha stretto una convenzione accademica, oltre naturalmente allo staff completo di AIMO. L’Accademia Italiana di Medicina Osteopatica conta circa 250 studenti (iscritti al corso di studi full time e part time); «Un ottimo risultato raggiunto in soli due anni di attività svolta, che testimonia il valore e la qualità della proposta formativa di AIMO – spiegano dall’accademia -. Ulteriore segnale del riconoscimento pubblico ottenuto dall’Accademia è il dato significativo con cui si apre questo terzo anno di corsi che vede il primo anno di corso full time al completo, con il raggiungimento del numero chiuso stabilito di studenti (40) già nella prima metà di settembre, ad iscrizioni ancora aperte. Anche il numero delle richieste di iscrizioni al percorso di studi part time, che si inaugurerà a novembre e per cui vi sono ancora posti disponibili, ha registrato una significativa crescita».

Il direttore dell’Accademia Marco Giardino, il preside Roberto Scognamiglio e lo staff di AIMO si dicono «molto soddisfatti dei risultati sino ad ora ottenuti e dei traguardi accademici raggiunti dagli studenti AIMO, con particolare riferimento ai 35 studenti che si sono diplomati nel corso dell’anno 2012/2013 e che proprio mercoledì sera (dalle ore 18) riceveranno il loro diploma durante la cerimonia ufficiale di consegna dei titoli accademici».   Proseguono infine anche i lavori di miglioramento della struttura di piazzale Santuario 7 che ospita l’Accademia e il Centro di Formazione e Tirocinio Osteopatico AIMO, come da accordi presi con il Comune di Saronno.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 settembre 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore