36 anni, in cerca di Villetta o di trilocale: ecco il profilo del visitatore de “La Casa in Piazza”

Il profilo è stato costruito sulla base di un’indagine campionaria effettuata tra le persone che in questo fine settimana hanno varcato la soglia della sede di piazza Monte Grappa della Camera di Commercio

L’età media è di 36 anni, è inserito in un nucleo famigliare di due o tre persone ed è interessato a un appartamento trilocale, ma anche alla villetta singola. È questo il profilo del visitatore della Casa in Piazza 2013, la borsa immobiliare che si conclude nella sera di domenica 27 ottobre confermando, se non addirittura leggermente migliorando, i numeri dello scorso anno, quando furono 3.000 le persone che visitarono i diversi stand allestiti. Persone provenienti anche da territori vicini a Varese, attratti dalla qualità ambientale della nostra zona e dai prezzi oggi vantaggiosi rispetto ad altre realtà confinanti.

Galleria fotografica

La casa in piazza: chi c'era 4 di 31

Il profilo è stato costruito sulla base di un’indagine campionaria effettuata tra le persone che in questo fine settimana hanno varcato la soglia della sede di piazza Monte Grappa della Camera di Commercio, l’ente che, attraverso la sua azienda speciale Promo Varese, ha organizzato una manifestazione giunta alla sua quarta edizione e realizzata in sinergia con associazioni degli agenti immobiliari (Anama, Fiaip e Fimaa) e dei costruttori (Ance) e la collaborazione del Consiglio Notarile di Milano, di alcuni fra i principali istituti bancari operanti in provincia di Varese oltre che delle associazioni dei consumatori.

Proprio la concentrazione di tutti i rappresentanti della filiera della compravendita immobiliare è stato l’aspetto della Casa in Piazza che, come hanno dichiarato gli visitatori, è piaciuto maggiormente portando a un giudizio complessivo attribuito alla rassegna che sfiora l’ottimo. Quanto alle 30 agenzie immobiliari che hanno scelto lo strumento della borsa immobiliare per incontrare il pubblico, la soddisfazione non manca neppure in loro: la rassegna si è ormai consolidata quale evento di riferimento per un settore di grande rilievo per lo sviluppo economico della provincia di Varese.

Tra i tanti elementi di positività indicati sia dai visitatori che dagli operatori, un rilievo particolare è stato attribuito al servizio di consulenza gratuita sui temi della compravendita, svolto in collaborazione con il Consiglio Notarile di Milano e le Associazioni dei Mediatori Immobiliari.

Gli altri articoli su "La Casa in piazza"

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 27 Ottobre 2013
Leggi i commenti

Galleria fotografica

La casa in piazza: chi c'era 4 di 31

Video

36 anni, in cerca di Villetta o di trilocale: ecco il profilo del visitatore de “La Casa in Piazza” 1 di 2

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.