Centinaio incontra il questore, “La crisi porta disagio sociale”

Il sindaco ha ribadito la piena disponibilità dell'Amministrazione comunale a collaborare nello sforzo comune di migliorare la sicurezza dei legnanesi

Questa mattina, a Palazzo Malinverni, il sindaco Alberto Centinaio ha incontrato il dottor Luigi Savina, Questore di Milano, accompagnato dal dottor Francesco Anelli, nuovo Vicequestore aggiunto del Commissariato di Legnano. Il sindaco ha ribadito la piena disponibilità dell’Amministrazione comunale a collaborare nello sforzo comune di migliorare la sicurezza dei legnanesi. Centinaio ha evidenziato come la città stia vivendo situazioni che non differiscono da quelle esistenti negli altri centri dell’hinterland milanese, tuttavia il contesto di crescente crisi economica porta ad un aumento del disagio sociali che può sfociare in un incremento della micro criminalità; da qui la necessità di un maggior coordinamento tra tutte le forze dell’ordine che operano sul territorio. Il sindaco ha inoltre ricordato di aver già chiesto al Prefetto una più agile gestione dei militari presenti in città per pattugliare alcune zone critiche (stazione ferroviaria e rioni periferici) al fine di rendere più incisiva la loro azione.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 08 Ottobre 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.