Crenna e Gallarate sessant’anni fa, nel giorno dei Mondiali di Ciclocross

Abbiamo scovato in rete un vecchio spezzone di cinegiornale americano del 1954, che racconta con curiosità il mondiale del 28 febbraio. Si vedono viale dei Tigli, la collina, le fabbriche di Gallarate

La ripida collina quasi priva di alberi, i fossi della campagna, l’alberato Viale dei Tigli, ma anche le ciminiere che ancora fumano, intorno a Gallarate: in pochi secondi, un vecchio filmato americano ci restituisce l’immagine della città cinquantanove anni fa, nel 1954.

Clicca qui per aprire il video in un altra finestra

L’evento è la grande giornata d’inverno del Mondiale di Ciclocross Crenna 1954, in un breve filmato che – in gran parte sconosciuto – vi presentiamo anche su VareseNews: un cinegiornale (probabilmente statunitense) che racconta, come una curiosità per il pubblico americano, proprio la giornata di arrampicate e discese su e già dalla collina di Crenna. Quarantacinque secondi di filmato che restituiscono però chiaramente l’immagine di Gallarate e Crenna in quel giorno del 1954: la prima ripresa mostra il gruppo di ciclisti in transito su viale dei Tigli, di fronte alla casa – allora isolata – che ancora oggi sta all’incrocio con via Martiri di Belfiore, ai giorni nostri di fronte al moderno edificio dei licei (foto in alto a sinistra). Si passa poi ad una inquadratura sui crossisti che passano su un ponticello (sul vicino Sorgiorile?) e poi ancora ai passaggi su e giù per la collina, con tanto di vista dall’alto su Gallarate e sulle allora numerose e attive fabbriche e ciminiere. Oltre al grande striscione delle macchine da caffè Cimbali (principale reclame del giorno), si vede  anche l’angolo dove sono appostati i meccanici delle squadre nazionali: sono le scalette che – oggi quasi irriconoscibili – affacciano sulla Strada Sottocosta di Crenna, appena alle spalle del complesso dei licei. Il gran finale è però nel punto più facile da riconoscere: il francese Dufraisse taglia il traguardo  su viale dei Tigli, con lo sfondo ben visibile della chiesa di San Zenone.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Ottobre 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.