Handicap Sport, inizia l’avventura in Serie A2

Sabato 19 ottobre (ore 21), prima di campionato per la Cimberio di coach Bassi. Si gioca al palazzetto di Malnate contro l'agguerrito Don Bosco Genova

"Fuori i secondi", come si direbbe nella boxe: l’attesa è finita e il campionato è al via per i ragazzi della Cimberio Handicap Sport che dopo la splendida stagione scorsa – culminata con la promozione – è ai nastri di partenza della Serie A2.
L’impegno dei biancorossi comincia ufficialmente sabato sera (19 ottobre) alle 21, data e ora della prima palla a due sul nuovo campo del palazzetto di via Gasparotto a Malnate. Contro la squadra del presidente Marinello ci sarà la Don Bosco Genova, formazione attrezzata e forte tra gli altri di tre ragazzi della nazionale under 23: Giretti, Sala e Carossino. Quest’ultimo in particolare è un ottimo realizzatore e sarà al centro dell’attenzione della difesa organizzata da coach Raniero Bassi. Varese dovrà purtroppo rinunciare a Marco Paonessa, rimasto vittima di un grave incidente di ritorno dal torneo di Brescia che gli ha causato la frattura del femore sinistro. Un’assenza pesante anche se il giocatore sarà comunque accanto ai compagni per sostenerli durante le partite, fedele al motto «Vincere insieme» che è stato fatto proprio dai ragazzi della Handicap Sport.
L’ingresso al palazzetto di Malnate sarà gratuito, e i dirigenti varesini si attendono una folta presenza di pubblico che d’altra parte non è mancato lo scorso anno a sostenere Riva e compagni. Chi invece non potrà essere presente avrà l’occasione di vedere le partite in differita su La6 il martedì successivo al match (20.30).

Serie A2 (1a giornata): Sbs Montello – Hb Torino; Cimberio Varese – Lloyd DB Genova; Laumas Parma – Lottomatica Lazio. Riposa: Pdm Treviso.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 17 Ottobre 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.