La Fondazione Italo Rosa consegna le borse di studio agli studenti più meritevoli

Le borse di studio vanno a quattordici ragazzi e ragazze che hanno ottenuto la media del 9 o del 10 in terza media lo scorso anno. Nel corso della serata anche lo spettacolo teatrale "Fuori misura"

La Fondazione Italo Rosa Onlus consegnerà venerdì 18 ottobre le borse di studio ai più meritevoli ragazzi usciti dalle scuole medie: la serata sarà aperta a tutti i ragazzi lonatesi, con un bello spettacolo teatrale di "Quelli di Grock".
Le borse di studio sono state assegnate a quattordici ragazzi e ragazze che sono usciti dalla terza media con votazione 9 e 10 nell’anno scolastico 2012/2013. La serata si svolgerà a partire dalle ore 20.30 presso la Sala della Comunità Padre Luigi Rosa (oratorio maschile) e prevede, oltre alla consegna ai ragazzi, uno spettacolo teatrale, destinato ai ragazzi delle scuole medie, che sottolinea l’importanza della scuola e della cultura: la compagnia teatrale "Quelli di Grock" metterà in scena lo spettacolo "Fuori misura", che fa dialogare il giovane professore Andrea (l’attore Andrea Robbiano) con i ragazzi di una classe, "interpretati" proprio dai ragazzi che saranno in sala.
Le borse di studio ai più meritevoli studenti lonatesi rappresentano la prima forma attività promossa dalla Fondazione Italo Rosa, che opera a sostegno di enti, associazioni e cittadini di Lonate.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 14 Ottobre 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.