Magica musica, 24 musicisti sorprendono Varese

Buon successo per l'iniziativa che ha visto come protagonisti i 24 musicisti dell' Orchestra di Magica Musica formata da ragazzi diversamente abili

Travolgenti, talentuosi e scatenatissimi: i 24 musicisti dell’Orchestra di Magica Musica, domenica 13 ottobre, hanno fatto breccia nei cuori dei presenti. I ragazzi "speciali", diretti dal Maestro Piero Lombardi, hanno divertito e si sono divertiti esibendosi sul palco dell’Auditorium Conti del Liceo Musicale di Varese.
Da Mameli ai Queen, l’orchestra ha coinvolto il pubblico in un’esplosione di ritmo e musica a dimostrazione che la disabilità non ha limiti. Quella di Magica Musica, infatti, è un progetto "made in Castelleone (CR)" che vede protagonisti una ciurma di ragazzi diversamente abili pronti a regalare una girandola di emozioni. «Bravi, divertenti e sorprendenti», queste le parole dell’assessore alla Cultura di Varese, Simone Longhini, che ha partecipato alla serata in rappresentanza di Palazzo Estense. Un evento che per la prima volta esce dalla provincia di Cremona, dove ormai l’orchestra speciale risulta essere una realtà consolidata e molto apprezzata, per regalare alla platea un’atmosfera magica e insegnare a chi ancora non lo sapesse che ognuno di noi è "abile" a modo proprio e che, anzi, ognuno di loro ha talento da vendere. Ragazzi pluristrumentisti che suonano piano e chitarra, contrabbasso e percussioni, che passano dall’armonica al triangolo: perchè si sa, la musica può fare miracoli e l’Orchestra di Magica Musica, grazie al team di musicisti e psicologi del maestro Lombardi, ha dimostrato che le note che escono dal cuore rendono la diversità un’armonia che unisce.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 14 Ottobre 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.