Paese in festa per la Madonna del rosario

A partire da domani esposizione del simulacro nella chiesa prepositurale fino al 14 ottobre e tante iniziative per la duecentocinquantesima edizione

A Olgiate Olona la Festa della Madonna del Santo Rosario si celebra dal 1717 (sospesa dal
1718 al 1764) la seconda domenica di ottobre (come dispose per testamento don Gerolamo
Landriani che nominò erede universale dei suoi beni la cappella Beata vergine del Santo
Rosario): la Festa è un tassello essenziale della Storia religiosa e civile della comunità.
La cappella Madonna del Rosario ubicata nella Prepositurale Santi Stefano e Lorenzo
(costruita nel 1525 come ex voto di ringraziamento alla Madonna dopo la peste “terribile”
del 1524, nell’odierna struttura a pianta ottagonale dal 1785, arricchita da inestimabili
opere d’arte, oggetto di restauro dei muri esterni nel 2013) è icona di cinque secoli della
devozione mariana del populus olgiatensis che ogni giorno prega la Vergine e nei momenti
storici difficili rinnova la supplica non ultimo portando in processione il simulacro ligneo
secentesco della Madonna del Santo Rosario.

Nel 2013 la duecentocinquantesima edizione della Festa della Madonna del Santo Rosario
è solenne e significativa: il simulacro della Madonna, tolto dalla nicchia della cappella ed
esposto in chiesa per dieci giorni, viene venerato dai fedeli e portato in processione (come
altre volte per occasione eccezionali: l’ultima volta nel 2000 per il Giubileo). Da sabato 5 ottobre a lunedì 14 ottobre in Prepositurale esposizione del simulacro della Madonna del rosario.

Il programma:

DOMENICA 6 OTTOBRE
Santa Messa preceduta da recita del Rosario alle ore 7.30 – 9 – 18
ore 11 SANTA MESSA SOLENNE DI INIZIO ANNO CATECHISTICO
presiede monsignor Gian Paolo Citterio, vicario episcopale

LUNEDÌ 7 OTTOBRE

ore 8.30 Santa Messa preceduta da recita del Rosario
ore 21 SANTA MESSA SOLENNE
presiede don Giuseppe Marinoni, decano della Valle Olona
canta il Gruppo canto fermo ambrosiano della Prepositurale

MERCOLEDÌ 9 OTTOBRE

Santa Messa preceduta da recita del Rosario alle ore 8.30 e 18
ore 10.30 preghiera scuola dell’infanzia “Landriani”
ore 16.45 SANTA MESSA SOLENNE DI INIZIO ANNO SCOLASTICO
con tutti gli alunni dell’Istituto comprensivo “Beato Contardo Ferrini”
celebra don Matteo Missora, vicario parrocchiale di Olgiate Olona
ore 21 CELEBRAZIONE INNO AKATHISTOS alla Madre di Dio

VENERDÌ 11 OTTOBRE

Santa Messa preceduta da recita del Rosario alle ore 8.30 e 18
ore 15.30 ROSARIO e SANTA MESSA SOLENNE PER I MALATI
presiede don Peppino Colombo, cappellano ospedale di Busto Arsizio
SABATO 12 OTTOBRE
Santa Messa preceduta da recita del Rosario ore 8.30 e 18 (prefestiva)
ore 15-18 Confessioni
ore 21 CONCERTO DEL CORO “I mastri fini”
CONFERIMENTO “CARDO D’ORO” ( cittadinanza benemerita )

DOMENICA 13 OTTOBRE
Santa Messa preceduta da recita del Rosario alle ore 7.30 – 9 – 18
ore 10.30 SOLENNE PONTIFICALE DELLA FESTA
presiede monsignor Erminio De Scalzi, vescovo ausiliare di Milano
canta la corale della Prepositurale
ore 21 SOLENNE PROCESSIONE AUX FLAMBEAUX
COL SIMULACRO DELLA MADONNA DEL ROSARIO
presiede monsignor Claudio Livetti, prevosto emerito di Busto Arsizio
canta la corale della Prepositurale, suona il Corpo musicale Gorla Minore
PERCORSO PROCESSIONE: piazza Santo Stefano – via Risorgimento
via Isonzo – piazza San Gregorio – via Dante Alighieri – via Nino Bixio
via Giuseppe Garibaldi – via Nazario Sauro – via Alfredo Oriani – via Giuseppe Mazzini
via Camillo Benso conte di Cavour – via don Pietro Colombo – piazza Santo Stefano
SOLENNE SUPPLICA ALLA MADONNA DEL ROSARIO
AFFIDAMENTO DELLA POPOLAZIONE DI OLGIATE OLONA
( in caso di maltempo, la processione si terrà martedì 15 ottobre ore 21 )

LUNEDÌ 14 OTTOBRE
ore 8.30 Santa Messa preceduta da recita del Rosario
ore 21 SANTA MESSA SOLENNE A SUFFRAGIO DEI DEFUNTI
presiede don Sergio Perego, parroco di Olgiate Olona
concelebrano i sacerdoti nativi del paese o ivi operantiin passato
canta il Gruppo canto fermo ambrosiano della Prepositurale

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 04 Ottobre 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.