Pallacanestro vs hockey: arrivano i match di improvvisazione teatral/sportiva

Al teatro Santuccio un vero e proprio torneo che vede coinvolti, oltre ad attori professionisti specializzati in improvvisazione da tutta italia, anche cimberio, varese calcio, gorillas e Mastini

Gli attrezzi fondamentali sono: un cartellino bicolore per votare, un bigliettino dove suggerire un improvvisazione, una legenda per i falli comminati dall’arbitro, un kazoo per fischiare i falli, un fischietto per far partire il match, un pack per decidere chi inizia e persino una ciabatta fornita al pubblico per esprimere il proprio dissenso.
Con questo piccolo ma fondamentale kit, ormai da tredici anni, la compagnia "I Plateali" ha deciso di portare i match di improvvisazione teatrale a Varese in un ring che assomiglia a quello da cui il concetto di improvvisazione teatrale é nato, in Canada, in appoggio alle partite di hockey. 

E per questo, l’unica compagnia autorizzata a portare in scena nel varesotto, a Como e nel Canton Ticino il format dello spettacolo comico più rappresentato al mondo, quest’anno ha deciso di coinvolgere ancora di più la città giardino e le sue istituzioni. «Uno spettacolo come il Match, nato in Canada negli anni ’70 dall’unione improbabile tra hockey e teatro, ha dentro di sé una forte impronta sportiva – hanno pensato i Plateali – quindi perché non portare in scena lo sport di Varese?» Da questa riflessione è nata la partnership con quattro delle principali realtà sportive cittadine: Cimberio Pallacanestro Varese, Varese 1910, Hockey Varese, Gorillas – Football americano Varese.

Le quattro date del torneo (Sabato 26 ottobre: Hockey Varese VS Cimberio Pallacanestro Varese, sabato 9 novembre: Varese 1910 VS Gorillas Football Americano Varese; sabato 23 novembre: All Sport – Match Evento; sabato 14 dicembre: finale del torneo e proclamazione della squadra vincitrice) vedranno scontrarsi quattro squadre di giocattori provenienti da tutto il Nord Italia, ognuna con il nome e la maglia di un grande club sportivo varesino. Si inizia questo sabato e si proseguirà fino al 14 dicembre, sempre al Teatrino Santuccio di via Sacco 10 a Varese e sempre alle 21.30.  Ad ogni data, compatibilmente con gli impegni sportivi, sarà presente un rappresentante delle società sportive coinvolte, che siederà in giuria e premierà le squadre e i migliori giocattori della serata.

Le prenotazioni per sabato 26 ottobre sono ancora aperte: sul sito web www.plateali.it è possibile fermare i biglietti, ritirandoli poi direttamente al Santuccio, prima delle 21.

I Plateali non rinunciano nemmeno al proprio lato 2.0: quest’anno è possibile anche diventare protagonisti delle fotostory del Match, pubblicate sulla pagina Facebook “I Plateali” il giorno dopo. È proprio per questa passione “social” che I Plateali avranno anche uno spazio all’interno di GlocalNews, il festival del giornalismo locale che animerà Varese dal 14 al 17 novembre.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 24 Ottobre 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.