Precari Agesp, prolungato fino a febbraio il contratto

Per Filctem Cgil e Femca Cisl si tratta di "una notizia positiva che permetterà di iniziare una trattativa sindacale per arrivare ad una loro stabilizzazione"

E’ stato rinnovato fino a febbraio del 2014 il contratto dei 15 dipendenti con contratti a termine di Agesp Servizi. Ad annunciarlo, con una nota congiunta, la Filctem Cgil e la Femca Cisl che esprimono la loro soddisfazione, anche se per il momento solo parziale, per la soluzione trovata. «Questo prolungamento del rapporto di lavoro ci permette di intavolare una trattativa con i vertici dell’azienda e con l’amministrazione comunale per arrivare ad una soluzione definitiva della vicenda che sia positiva per i lavoratori». I sindacati erano stati ricevuti dal sindaco Gigi Farioli lo scorso 17 settembre e solo ieri è arrivata questa notizia, attesa già da qualche giorno: «L’ufficialità l’abbiamo avuta solo lunedì – spiegano le sigle sindacali – ora lavoriamo per la stabilizzazione». 

La vicenda dei 15 precari era emersa anche nel corso dell’ultimo consiglio comunale, che si era svolto proprio il 17 settembre, in un intervento del consigliere del Pd Mariani il quale aveva auspicato una rapida soluzione per i lavoratori che – dicono ancora i rappresentati sindacali – svolgono mansioni fondamentali all’interno della società.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 ottobre 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore