La Giovane Italia in piazza: “Ricordiamo il 9 Novembre”

In occasione del 9 novembre, anniversario della caduta del muro di Berlino, i giovani del PDL sono andati in piazza per rivendicare la loro idea di Europa

A 24 anni dalla caduta del muro di Berlino, la Giovane Italia, movimento giovanile del Pdl, celebra la ricorrenza del 9 Novembre con un gazebo in piazza. «E’ indubbio che questa data abbia dato una svolta significativa nella storia del continente – dice il coordinatore cittadino Luca Folegani – finora però l’Europa sorta dalle macerie di quel muro è ben lontana dall’Europa unita dalle sue radici millenarie. La nostra Europa deve infatti essere un’Europa fondata sull’autodeterminazione, la solidarietà e la valorizzazione delle identità e non risulti semplicemente la condivisione di una moneta o di rigide misure imposte che hanno reso i paesi del mediterraneo sull’orlo del fallimento."
«Ci auguriamo quindi – conclude Andrea Tomasini, un altro militante- che questo 9 Novembre continui ad essere uno spunto di riflessione sperando che porti l’Europa moderna a un unione politica e non solo economica».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 10 Novembre 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.