In aula con l’ombrello: il liceo Manzoni sposta gli studenti

Le abbondanti precipitazioni hanno creato grosse difficoltà agli studenti del linguistico: il preside ha chiesto l'intervento urgente del comune per tamponare le infiltrazioni

 Piove copiosamente. Dentro e … fuori. Le precipitazioni di questi giorni stanno mettendo a dura prova il liceo linguistico Manzoni di Varese. Questa mattina, lunedì 20 gennaio, il preside Giovanni Ballarini è stato costretto a spostare gli alunni di 2 aule nei laboratori a causa delle infiltrazioni che hanno impregnato il controsoffito. Alcuni pannelli sono poi caduti a terra mentre altri erano già stati rimossi dai tecnici del comune alcuni giorni fa.
«Ho scritto al Comune e alla Provincia spiegando la situazione – ha commentato il preside del liceo Giovanni Ballarini dopo aver fatto un sopralluogo – la pioggia sta penetrando e io sono preoccupato anche perchè interessa i lampadari e i fili elettrici.  Ci sono altre 4 classi dove l’acqua scorre lungo i muri. Ho dato disposizione di chiudere la biblioteca perchè non abbiamo capito se l’acqua arriva dal soffitto o dagli scarichi fognari. La scorsa settimana abbiamo avuto problemi di caldaia: il locale era invaso da dieci centimetri d’acqua».

Galleria fotografica

Piove in classe al Manzoni 4 di 8

Una situazione al limite, quella della scuola di via Brunico, dove problemi di tenuta delle coperture si erano già verificate in passato. Lo stabile è di proprietà del Comune che ne segue la manutenzione. Nei progetti della Provincia c’è lo spostamento degli studenti in uno stabile di propria competenza: « Sappiamo che la nostra situaizone è in cima alla lista dei pensieri di Villa Recalcati – commenta Ballarini – stiamo aspettando uno stabile che possa contenere tutte e 23 le classi che attualmente compongono il linguistico. In attesa di una soluzione definitiva, quindi, chiediamo soluzioni tampone almeno per arrivare alla fine dell’anno»

Il Comune di Varese è mobilitato: i suoi tecnici hanno eseguito il sopralluogo e tolto i pannelli pericolanti. Appena il tempo si sarà ristabilito, si cercheranno le falle nelle coperture per porvi rimedio e rimettere i pannelli del controsoffitto.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 gennaio 2014
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Piove in classe al Manzoni 4 di 8

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore