Vendere i beni confiscati alla mafia? Anche a Busto si raccolgono le firme

Anche a Busto si può firmare per la legge di iniziativa popolare che punta alla vendita dei beni confiscati alla mafia. Ecco come

Sono disponibili presso l’ufficio elettorale comunale (Via F.lli d’Italia, 12) i moduli per la raccolta delle sottoscrizioni della proposta di legge di iniziativa popolare “Vendita beni confiscati alla mafia”, promossa dal partito L’Italia dei Valori.
Ogni cittadino elettore può sottoscrivere il modulo presentandosi in ufficio con un proprio documento di identificazione.
Gli orari di apertura al pubblico sono i seguenti: da lunedì a venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13.00, il sabato dalle ore 8.30 alle ore 12.45.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 12 Marzo 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.