Acqua “sporca” in un’abitazione, il problema sarebbe circoscritto

Il tema dell'acqua è ancora all'ordine del giorno in città. Un lettore ci ha segnalato un problema in via Napoleone, il vicensindaco Proto spiega cosa è successo

Acqua sporca dal rubinetto della vasca, una scena già vista a Cardano al Campo. Per questo un residente di via Ruberto Napoleone (quartiere Cuoricino) ha segnalato allarmato la situazione nel pomeriggio di domenica 6 luglio. «E’ successo intorno alle 12, negli ultimi giorni non ci sono stati episodi – spiega al telefono -. Il Comune dice che è bevibile, chi la vuole provare? Mi chiedo: è giusto pagare un servizio "acqua potabile" così?». 
Il vicesindaco Vincenzo Proto, dopo aver contattato il gestore del servizio idrico Amsc, spiega cosa dovrebbe essere successo. «Una segnalazione da via Napoleone è arrivata anche a Amsc e sono già intervenuti. Il problema, circoscritto, è dovuto a due cause che non hanno comunque a che fare con i problemi del pozzo di un mese fa. La presenza di sabbia è in questi giorni più forte in quella zona perchè sabato gli operatori sono intervenuti su una perdita nella via parellela. Inoltre nella notte è mancata la corrente a tutti i pozzi e anche su questo sono dovuti intervenire per farli ripartire. Questo ha creato qualche movimento in più di sabbia».
Il problema della presenza di sabbia nelle tubature, fatto presente non solo a Cardano, era già stato spiegato sia dal sindaco che da Asl Varese. 

Leggi anche: Giugno 2014, il problema dell’acqua a Cardano al Campo

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 06 Luglio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.