141Expo: sale l’attesa per la notte… dei mondiali

Con chi sarà gemellata Tradate? Con la Russia, la Cina o il Guatemala? E Busto Arsizio? E la piccolissima Duno, con chi ha scelto di abbinarsi per il progetto 141Expo? Lo sapremo domenica 31 agosto: alle 21 alla festa di Varesenews, saranno rese note le "coppie" tra Stati e Comuni

Con chi sarà gemellata Tradate? Con la Russia, la Cina o il Guatemala? E Varese, Gallarate e Busto?
E la piccolissima Duno, con chi avrà scelto di abbinarsi per il progetto 141Expo?

Difficile (ma non impossibile) indovinare. Se siete curiosi e volete saperne di più su 141Expo – il progetto che fino all’autunno del prossimo anno, coinvolgerà il nostro giornale e le amministrazioni, le proloco, le scuole e i cittadini dei 139 comuni della  provincia di Varese – non potete mancare alla serata “mondiale” di domenica 31 agosto alla festa di Varesenews. Nel corso della serata saranno infatti comunicati i gemellaggi dei comuni che hanno espresso una preferenza sullo stato con cui abbinarsi, ed estrarremo a sorte le “coppie” restanti.
Alla fine della serata ognuno dei comuni avrà il suo partner, uno stato a cui ispirarsi per iniziative, incontri e feste nel  periodo che precede Expo e per tutta la durata dell’esposizione universale.

Un’idea un po’ pazza, sicuramente un progetto ambizioso per il nostro giornale, nato da un’osservazione “numerologica” e una semplice constatazione, come spiega il direttore di Varesenews Marco Giovannelli: “Ci siamo accorti che il numero di Stati che hanno aderito a Expo e il numero di comuni della provincia di Varese sono molto simili. Tolti alcuni enti e microstati, ad oggi le nazioni partecipanti sono circa 140, contro i 139 comuni del Varesotto. Da questa osservazione e da un rapporto di vicinanza con il territorio che dura da 15 anni e che si è concretizzato l’anno scorso con il 141Tour, è scaturita una scintilla ed è nato 141Expo, la nostra proposta per vivere da protagonisti, insieme al territorio, questo importantissimo evento.
Ognuno dei Comuni della nostra provincia sarà abbinata ad uno degli Stati che aderiscono all’esposizione universale e ogni comunità locale avrà così la possibilità di avvicinare Expo2015 e i suoi protagonisti e di fare cultura riguardo al tema centrale: “Nutrire il Pianeta”, valorizzando e promuovendo in diversi modi le tante esperienze positive che esprime la nostra terra”.

Anche grazie ad una serie di supporti (tra cui un sito dedicato) messi a disposizione da Varesenews, le nostre comunità locali potranno attivare opportunità turistiche e risorse economiche, coinvolgendo realtà associative, operatori culturali ed imprenditoriali del territorio.
Il gemellaggio infatti potrà essere declinato in tanti modi: esperienze con le scuole, incontri, scambi culturali e manifestazioni, incontri a tema, apertura di relazioni anche economiche con aziende dello Stato “gemello” ecc”.

Nel corso della serata, avremo modo anche di chiacchierare con Giacomo Biraghi, autore del libro “#Expottimisti. Guida pratica a Expo2015” ci racconterà “tutto quello che dovremmo sapere su Expo2015 e non sappiamo a chi chiedere”. Il libro, come si legge nella presentazione “è un tentativo per essere tutti più consapevoli di un grande appuntamento. Partendo dalla prima domanda: cos’è un’Expo?” ma è anche una guida positiva, e propositiva, per spiegare alle imprese quali strumenti hanno per trasformare “la festa con 7 miliardi di invitati” in un’opportunità concreta.

Ai rappresentanti dei Comuni presenti  sarà infine consegnato il primo kit di materiali per la realizzazione del progetto e sarà presentato il progetto di crowdfunding realizzato con DeRev per sostenere 141Expo.


Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 25 Agosto 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.