“Gli sportelli contro l’amianto non bastano, bisogna fare di più”

L’associazione Amici della Terra ha scritto ai sindaci del territorio per chiedere un maggiore attivismo nella lotta all’amianto: "Lo scarico abusivo si potrà fermare aquando si potrà rendere più economicamente sostenibile lo smaltimento dei rifiuti contenenti amianto"

Ha scritto ai sindaci di Marnate, di Olgiate Olona e di Fagnano Olona l’associazione di Amici della Terra per parlare della questione dell’amianto. 
Il gruppo plaude infatti all’apertura degli sportelli amianto nelle varie città ma chiede un maggiore attivismo da parte delle amministrazioni pubbliche. Ecco la lettera che hanno scritto ai sindaci

Egregi Signori,
non abbiamo avuto risposta alla nostra del 4 marzo 14 che ribadiamo in toto, confidando vogliate assumere i provvedimenti che vi consigliamo.
Abbiamo letto che lo sportello Amianto è diventato operativo presso il Comune di Fagnano Olona.
È prezioso il lavoro dello sportello ma riteniamo debba essere necessario ed anche palese, un preciso impegno dei comuni anche nel rispetto della vigente Legge di cui in appresso riportiamo una significativa citazione.
Confidiamo possano essere perseguiti dei risultati concreti nella lotta allo scarico abusivo dell’amianto ed anche a rendere possibile una eliminazione di un inquinante molto tossico
Per poter raggiungere questi obiettivi, raccomandiamo ai comuni del medio Olona -i primi ad essersi mossi- di essere operativi a tutto campo da Luino a Castellanza, coinvolgendo anche, attraverso la Regione Lombardia i territori accanto alla Provincia di Varese .
La Legge Regionale stabilisce dei compiti precisi per I Comuni sia al riguardo dell’informazione del corpo sociale sia al riguardo del risparmio economico per i cittadini.
Lo scarico abusivo si potrà fermare allorquando si potrà rendere più economicamente sostenibile lo smaltimento dei rifiuti contenenti amianto.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 22 Settembre 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.