Un Festival “di tutti i colori” per abbattere le Frontiere letterarie

Giunto quest’anno alla sua settima edizione, il festival vanta esperienza e notorietà su tutta l’area varesina e comasca. Quest’anno saranno 15 i comuni a prendervi parte

Se ne vedranno “Di tutti i colori” quest’anno al festival Frontiere Letterarie 2014, che come ogni anno abbatte confini letterari e geografici.  Proprio “Di tutti i colori” è il tema della VII edizione che ispirerà gli eventi organizzati dai 15 Comuni dell’area varesina che hanno aderito al progetto per dare visibilità e valorizzare il territorio.

Gli eventi saranno aperti a tutti e ci terranno compagnia nei fine settimana da settembre a fine novembre. Il primo è fissato per oggi, venerdì 19 settembre a Faloppio dove Piazza Madonna B.V. del Rosario – Camnago ospiterà la commedia brillante di Piero Chiara: "La spartizione, ovvero Venga a prendere il caffè da noi".

A seguire, questo week end, sabato 20 e domenica 21 mostre, musica e stand gastronomici a Vedano Olona in occasione  della Festa Patronale di San Maurizio, inaugurazione della mostra “Tempo e luogo” alle 16.00 di sabato a Castiglione Olona e le letture del Decameron di Boccaccio a Museo Villa Braghenti di Malnate domenica 21. 

Molte altre poi le attività in calendario per le prossime settimane: dalle mostre di pittura ai laboratori per bambini, da letture con animazione a stand gastronomici e informativi. Non mancheranno anche il cinema in rosa, i concerti di musica classica e gli incontri con gli autori. La coordinatrice del festival, Paola Cassina, racconta con entusiasmo come l’iniziativa sia nata da Stefano Fava con lo scopo di promuovere la cultura locale e avvicinarne la cittadinanza, dando la possibilità agli autori di avere un canale informativo in più.

A dichiararsi soddisfatti di prendere parte alla manifestazione anche l’assessore comunale di Malnate, la Pro Loco di Cairate e il vicesindaco di Gazzada, nonché assessore alla cultura, Marco Maffiolini. «Ringraziamo la coordinatrice del festival per avere dato l’opportunità anche al nostro comune di partecipare. È importante che la cultura locale assuma rilievo e venga valorizzata dagli stessi cittadini».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 19 Settembre 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.