Una serata “Avis-ionar le stelle”

Sabato sera a villa Oliva un'iniziativa di osservazione con telescopi organizzata da Gruppo astronomico tradatese con Amici dell'Astronomia

Sabato sera 20 Settembre 2014, a partire dalle ore 21 ritorna a Cassano Magnago un appuntamento ormai tradizionale con le stelle, organizzato dai locali Amici dell’ Astronomia, guidati da Giuseppe Macalli, con la collaborazione del GAT, Gruppo Astronomico Tradatese, che metterà gratuitamente disposizione alcuni dei suoi  migliori strumenti. Si tratta di una filosofia tipica degli astrofili veri: quella non tanto di aspettare a casa propria, quanto  di andare direttamente dovunque ci siano richieste di osservazioni ed attività divulgative. 

La serata, cui tutti, grandi e piccoli, sono invitati si svolge  nel grande prato erboso all’ interno del parco della Magana, presso Villa Oliva (sede del Comune di Cassano M.), nella parte alta di Cassano Magnago. Una importante novità di questa serata sarà anche la partecipazione delle locali associazioni degli alpini e dell’ AVIS. Da qui  l’etimologia del nome  che caratterizza la manifestazione: AVIS-IONAR  LE STELLE.
All’ inizio della serata saranno ancora osservabili i due pianeti Marte e Saturno, appena a destra di Antares, stella principale della costellazione dello Scorpione.
Successivamente, quando sarà sufficientemente buio, i presenti verranno guidati in una suggestiva  disamina delle principali costellazioni estive,  mediante  l’utilizzo, ormai classico, di opportune penne-laser di colore verde.  Tutti potranno imparare a distinguere  il ‘triangolo estivo’ costituito dalle tre stelle principali dell’estate: Vega (della costellazione della Lira), Deneb (costellazione del Cigno) e Altair (costellazione dell’Aquila). Allo stesso modo tutti potranno imparare ad individuare  l’ Orsa Maggiore e da qui, la stella Polare. A completamento della emozionante visione diretta del cielo stellato, gli astrofili locali aggiungeranno una descrizione accurata delle principali favole mitologiche legate alle Costellazioni che, pur nate nell’ antichità, conservano sempre un fascino sottile e un interesse storico molto profondo.   
 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 19 Settembre 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.