Con “Storie in tasca” arriva il festival internazionale di narrazione

Al via quattro giorni di teatro di narrazione con artisti italiani e internazionali 16-19 ottobre, Sala Letture del comune

Dal 16 al 19 di ottobre, presso la Sala Letture del comune di Besozzo, quattro giorni di spettacoli di teatro di narrazione in lingua italiana e inglese ad ingresso gratuito.
Storie in Tasca” aprirà ufficialmente giovedì sera alle ore 20.15. Nei tre giorni successivi, gli spettacoli saranno alle ore 18.30 e 20.30. Durante la pausa verrà offerto un aperitivo. Novità di quest’anno è uno spettacolo rivolto alle famiglie, che si terrà domenica 19 alle ore 16.
L’iniziativa è organizzata dal Club Teatro del CCR (Centro Comune di Ricerca dell’Unione Europea) di Ispra, sotto la direzione artistica di Alice Salvoldi di ASTheatre & Communication.
Il teatro di narrazione è una forma di teatro essenziale: il narratore evoca, dipinge il fondo della storia e abbozza i personaggi. L’immaginazione dello spettatore completa la magia. “La gente pensa che siano le persone a fare le storie, ma in realtà è l’esatto contrario." [cit. Terry Pratchett]
Questa 3° edizione ospiterà Mike Forbes e Dominic Kelly dall’Inghilterra mentre tra gli artisti italiani ci saranno Silvia Sartorio, Daniele Conserva, Dario Apicella, Nando Brusco, Associazione Bubamara e Gabriella Roggero.

Per maggiori informazioni contattare direttamente il Club al numero 347-2582125 oppure via mail a info@eurartccr.com

GUARDA ANCHE TUTTI GLI EVENTI IN PROGRAMMA

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 13 Ottobre 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.