Il Pd attacca Farioli: “Tasse al massimo per coprire 100 milioni di magagne”

I consiglieri democratici puntano l'indice contro la giunta guidata da Farioli che martedì sera porterà in votazione il bilancio con le relative tasse comunali: "Tasi al massimo e Irpef raddoppiata nel 2015"

Il Partito Democratico va all’attacco dell’amministrazione Farioli in occasione del voto sul bilancio di domani sera, martedì, in consiglio comunale: «L’amministrazione Farioli presenta il conto ai cittadini per i 100 milioni di euro in opere pubbliche mai completate negli ultimi 20 anni di governo con la Lega Nord». Da città con la tassazione più bassa dell’intera Lombardia, secondo il Pd, si è passati al titolo di amministrazione con le tasse più alte dell’Altomilanese e non solo: «Le sorprese del 2015 sono nascoste nel bilancio di previsione 2014 – 2016  con la Tasi al massimo dell’imposizione e dal 2015 è previsto il raddoppio dell’addizionale Irpef dal 4 all’8 per mille. Ma le sorprese non si fermano qui» – sottolineano i democratici che si chiede: «Questa è solo la punta dell’iceberg: quante ancora le polpette avvelenate che questa amministrazione intende distribuire ai contribuenti prima di concludere il proprio mandato? – e rilancia – Con la nuova modalità di gestione della contabilità comunale tutte le magagne del governo Farioli saranno finalmente svelate. Ci sveglieremo improvvisamente più poveri di ben 100.000.000 di euro: a tanto ammonta il totale delle opere propagandate dal ventennale governo feudale di Lega and company e mai completate». Per il segretario dei democratici «Il re è nudo e a nulla varranno i tentativi di imbonire la folla con dotte e saccenti arringhe, il Sindaco, novello sceriffo della Nottingham d’Italia, toglie ai poveri per favorire i ricchi». Si prevede, dunque, un consiglio comunale infuocato.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 06 Ottobre 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.