Manutenzione stradale, i fondi raddoppiano

Sfiorano gli 800.000 euro i fondi che il Consiglio Comunale ha destinato alla manutenzione stradale grazie ad un sostanzioso incremento a seguito dell’approvazione del bilancio pluriennale

Spariranno. Fose non tutte, ma buona parte delle buche che costellano l’asfalto lungo le strade di Busto Arsizio hanno le ore contate. 
Il consiglio comunale ha infatti sostanzialmente raddoppiato i fondi che destinati ad Agesp per quella che in gergo tecnico viene definita "gestione tecnica della rete stradale".

Se infatti nel corso del 2014 erano state impegnate risorse per 390.000 euro, l’approvazione del bilancio previsionale 2014 e di quello pluriennale 14 – 16 consentiranno un sostanziale raddoppio di quella cifra. 
Sono infatti 370.000 gli euro ulteriori che dalle casse di Palazzo Gilardoni passeranno a quelle di Agesp portando così l’intera disponibilità economica per questa operazione a 760.000 euro. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 novembre 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore