Posizionato il presepe sommerso nel lago di Lugano

Inaugurato, per il quarto anno di fila, il presepe sommerso a Porto Ceresio posato anche quest'anno dai sub di GODiving

lago di luganoPer il quarto anno consecutivo i sub di GODiving hanno posato il tradizionale presepe sommerso nel Lago di Lugano.
Posizionata due metri sotto al lago la rappresentazione della natività accoglierà dunque i visitatori, rimanendo illuminata giorno e notte grazie al contributo “elettrico” del comune di Porto Ceresio.
Due le possibilità per visitare il presepe: l’immersione sotto al lungolago per i più esperti, che suscita sempre da anni grande emozione a chi si cimenta, grazie alla possibilità d’incontrare anche numerosi pesci come i luccioperca di generose dimensioni, boccaloni, persici, gamberi, molluschi e magari qualche anguilla. Oppure fino al 6 gennaio 2015 i visitatori potranno comunque apprezzare il presepe stando all’asciutto sulla bella passerella pensile che forma il lungolago di Porto Ceresio, guidati da un simpatico Babbo Natale galleggiante. Inoltre sarà possibile anche ammirare una bella mostra di presepi sulle sponde del lago.
La posa del presepe, realizzata domenica 21, è stata preceduta da un convegno sulla tutela delle acque dolci organizzato dalla Asd Pro Patria ARC il 17 dicembre a Busto Arsizio; tutte queste iniziative rientrano nel progetto “Varese Land Of Diving” al cui finanziamento partecipa anche la Provincia di Varese.
GODiving è la sezione subacquea della A.s.d. Pro Patria ARC e propone corsi di sub e snorkeling a Varese, Busto e in Valceresio, immersioni guidate nei nostri laghi e al mare, iniziative culturali ed ecologiche mirate ad aumentare la sensibilità rispetto all’importanza e alla fragilità delle acque dolci.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 dicembre 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore