“L’altra Gerenzano in una mostra fotografica”

Appuntamento domenica 1 marzo all'Auditorium con l'iniziativa organizzata da ProLoco e gruppo Facebook "Sei di Gerenzano se..."

La Pro Loco Gerenzano e l’Amministrazione Comunale, con la collaborazione del Gruppo “Sei di Gerenzano se …”, hanno realizzato una mostra fotografica “Gerenzano: Sguardi” di Mauro Cominelli.
La mostra si terrà presso l’Auditorium “G. Verdi” in Via Manzoni – Gerenzano – Domenica – 1 Marzo 2015 dalle ore 10,00 alle ore 18,00
Alle ore 10,00 ci sarà l’inaugurazione. Mentre alle 15,30 vi saranno dialogo e canti con Angelo Clerici, detto l’Angelone, in collaborazione con “Sei di Gerenzano se …”
«All’Auditorium sarà ricreata una “Piazza virtuale”, una piazza di emozioni – raccontano gli organizzatori -, con l’intento di riempire di contenuto una mostra fotografica che racconta, attraverso le immagini, alcuni particolari di una Gerenzano vista con occhi diversi, occhi che sanno osservare con il “cuore”, … una mostra dove i luoghi vengono raccontati attraverso sfumature. E in una piazza si canta, si ascoltano storie, si rivivono emozioni». 
Lunedi – 2 Marzo 2015 – Dalle ore 9,00 alle ore 12,30 la partecipazione alla mostra sarà riservata agli alunni delle scuole di Gerenzano. In questa “piazza virtuale” i ragazzi saranno accompagnati a vedere le immagini “raccontate” in dialetto Gerenzanese, oltre che in italiano; una scelta questa, in quanto crediamo che i l dialetto sia un patrimonio di straordinario valore, perché è la lingua del cuore, la lingua che ti permette di riempire di contenuto affettivo e relazionale ogni dialogo.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 26 Febbraio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.