Vescovi lascia la Pallacanestro Varese. Il club: “Enorme dispiacere”

Il responsabile dell'area tecnica biancorossa si è dimesso nel primo pomeriggio anche dal consiglio di amministrazione. Domenica era stato contestato dai tifosi. In serata parlerà il presidente Coppa


(Vescovi con i giocatori prima di Openjobmetis-Umana, la sua ultima partita / foto S. Raso)

Notizia inattesa e di portata enorme in Pallacanestro Varese: Cecco Vescovi si è dimesso dal suo ruolo di general manager della società biancorossa rimettendo anche l’incarico di consigliere di amministrazione. L’ex campione, che negli ultimi anni ha contribuito alla creazione del consorzio "Varese nel Cuore" e ha ricoperto anche il ruolo di presidente, era per la prima volta finito nel mirino delle contestazioni domenica scorsa sul finire della gara che la Openjobmetis ha perso con Venezia. Il suo nome, insieme a quello del direttore sportivo Giofré, è stato infatti scritto su uno striscione in Curva Nord, affiancato alla parola "dimissioni". Al termine della partita aveva inoltre denunciato il fatto che anche la moglie, sempre presente in parterre, era stata oggetto di insulti.
Vescovi ha rimesso il proprio incarico durante il consiglio di amministrazione della società che era convocato per il primo pomeriggio di quest’oggi, giovedì 19 febbraio.
In serata è attesa una conferenza stampa del presidente biancorosso Stefano Coppa che riferirà sulla vicenda.

Ecco invece il comunicato stampa ufficiale diramato dalla società.

«La Pallacanestro Openjobmetis Varese comunica che nella giornata di ieri Francesco Vescovi ha espresso la sua irrevocabile volontà di rassegnare le dimissioni dall’incarico di consigliere di amministrazione e general manager del club biancorosso. Il CdA della Pallacanestro Varese, accettando con enorme dispiacere la scelta di Francesco Vescovi, intende ringraziare Cecco per il prezioso lavoro svolto in questi anni e, riconoscendogli di aver contribuito con grande passione e dedizione al salvataggio e alla crescita del club e alla nascita del Consorzio "Varese nel Cuore", gli augura le migliori fortune per il prosieguo della sua carriera professionale. Grazie Cecco».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 19 Febbraio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.