“40 passi e tante impronte”: piccoli attori in scena al Nuovo

Sabato 28 marzo, alle 14,30, il cinema teatro di Viale dei Mille ospita il progetto teatrale realizzato con i bambini delle Scuole Primarie “Marconi” di Varese e “Pascoli” di Solbiate Olona. All'evento parteciperà

Teatro Zattera, la rassegna "Impronte"  (inserita in galleria)

“40 passi e tante impronte”. E’ questo il titolo dell’evento interamente dedicato all’infanzia che si terrà sabato 28 marzo, alle 14,30 al Cinema Teatro Nuovo di Varese (Viale dei Mille 39). Proposto dall’Associazione Culturale Progetto Zattera, vedrà i bambini delle Scuole Primarie “Marconi” di Varese e “Pascoli” di Solbiate Olona presentere i propri percorsi teatrali in compagnia degli allievi della Scuola di danza classica e moderna Foyer della Danza di Varese, per condividere un pomeriggio a teatro allo scopo di sottolineare che l’arte è un aspetto importante della nostra vita.
Alla manifestazione sarà presente il Garante dell’infanzia del Comune di Varese, la Sig.ra Elisa Di Giacomo, che all’apertura della festa consegnerà ad ogni rappresentante un riconoscimento per l’impegno a promuovere l’arte dell’infanzia.
Inoltre giovedì 26 marzo e lunedì 30 marzo si svolgeranno i saggi conclusivi dei laboratori teatrali tenuti da Progetto Zattera a Malnate con i bambini partecipanti al progetto Teatro Tuttofare e a Solbiate Olona con gli alunni della Scuola Primaria “Pascoli”.

In collaborazione con Regione Lombardia, Provincia e Comune di Varese, Fondazione Cariplo, Convergenze, Comune di Malnate, gli Istituti Comprensivi “A. Moro” di Solbiate Olona e “A. Frank” di Varese, Foyer della Danza e Città del Sole Varese.
PROGETTO ZATTERA Associazione Culturale
Per informazioni: 3493281029 / 3319518184
promozionezattera@libero.it

Facebook: Progetto-Zattera-Teatro-Varese

Adelia Brigo
adelia.brigo@varesenews.it

Raccontare il territorio è la nostra missione. Lo facciamo con serietà e attenzione verso i lettori. Aiutaci a far crescere il nostro progetto.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 26 Marzo 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.