Si allarga il cantiere di piazza Galvaligi

Il progetto previsto servirà a rifare il look al centro: sorgerà una nuova piazza al livello del sagrato della chiesa e nella parte sottostante troverà spazio un parcheggio coperto

Gazzada schianno

Proseguono i lavori per la riqualificazione di piazza Galvaligi, la piazza principale di Gazzada Schianno che ospita la sede dell’ex comune e la parrocchia. Il cantiere, cominciato a novembre dello scorso anno, si è allargato comprendendo anche un pezzo della carreggiata, la statale gallaratese.

Galleria fotografica

Si allarga il cantiere di piazza Galvaligi 4 di 10

Esecutrice dell’appalto è la ditta Granvillano s.r.l. di Pogliano Milanese che curerà i lavori fino al termine previsto di 365 giorni, ovvero fino a novembre 2015. Attualmente è stata sollevata la pavimentazione originaria e stanno procedendo gli scavi.

Il progetto previsto servirà a rifare il look al centro: sorgerà una nuova piazza al livello del sagrato della chiesa e nella parte sottostante troverà spazio un parcheggio coperto nel quale sarà possibile accedere direttamente dalla statale.

L’intervento verrà completamente finanziato con i 998.741 euro del progetto “6000 campanili”: si tratta di fondi messi a disposizione dal ministero Infrastrutture e trasporti che finanzia lavori pubblici dall’importo compreso tra 500mila e un milione di euro, in cento comuni sotto i 5mila abitanti.

Tomaso Bassani
tomaso.bassani@varesenews.it

Mi piace pensare VareseNews contribuisca ad unire i puntini di quello straordinario racconto collettivo che è la vita della nostra comunità. Se vuoi sentirti parte di tutto questo sostienici.

Pubblicato il 31 Marzo 2015
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Si allarga il cantiere di piazza Galvaligi 4 di 10

Video

Si allarga il cantiere di piazza Galvaligi 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.